formula e bird londra
Sam Bird si presenta da leader all'appuntamento casalingo di Londra

Dopo un solo week-end di stop, la Formula E è pronta a tornare in pista per il penultimo doppio appuntamento della Season 7. Si torna in Europa e più precisamente a Londra, dove la serie elettrica manca da ben 5 anni. Tutti contro Sam Bird, nuovo leader della classifica piloti grazie alla vittoria conquistata nell’ultimo E-Prix di New York.

APPUNTAMENTO CASALINGO PER BIRD

Il padrone di casa Bird avrà il difficile compito di difendere la leadership del mondiale nel corso di questo week-end. Soltanto 5 punti separano infatti il britannico dai primi due inseguitori, Antonio Felix Da Costa e Robin Frijns, entrambi a quota 76 punti. Non lontano nemmeno Edoardo Mortara, fermo a 72 punti. Campionato fino ad ora molto equilibrato sia tra i piloti che tra i team, dove troviamo Virgin, DS Techeetah e Jaguar in sole 5 lunghezze.

Sarà fondamentale cogliere un buon risultato nelle due gare di Londra per cercare una fuga in vista delle due corse finali di Berlino. Sicuramente uno dei più motivati a fare bene sarà Bird, che si presenta al suo appuntamento casalingo non solo da leader, ma anche al volante di una monoposto britannica, la Jaguar.

IL LAYOUT

Circuito nuovo rispetto all’ultima edizione del 2016. Il nuovo layout, presentato già nel 2019, avrebbe dovuto debuttare lo scorso anno. Il diffondersi della pandemia ha portato però all’annullamento dell’E-Prix di Londra nel 2020, per poi tornare in calendario in questa stagione.

Dopo aver corso intorno a Battersea Park nel 2015 e nel 2016, quest’anno ci si sposterà verso la storica zona portuale di East London, dove sorge l’ExCel Centre. Sarà un appuntamento storico per la Formula E, che correrà per la prima volta nella sua storia su un circuito indoor/outdoor. In totale il tracciato è lungo 2,2 chilometri e presenta 22 curve.

Mappa del circuito E-Prix di Formula E di Londra

ORARI GARA E APPUNTAMENTI TV

Di seguito gli orari completi del week-end:

Venerdì 23 luglio

  • PL1 – Ore 17:55 (Facebook, YouTube, app, sito Formula E e Sportmediaset.it)

Sabato 24 luglio

  • PL2 – Ore 9:55 (Facebook, YouTube, app, sito Formula E e Sportmediaset.it)
  • Qualifiche – Ore 11:45 (Sportmediaset.it e Sky Sport Action)
  • Gara 1 – Ore 15:30 (Sportmediaset.it, Mediaset 20, Sky Sport Uno e Sky Sport Collection)

Domenica 25 luglio

  • PL3 – Ore 8:55 (Facebook, YouTube, app, sito Formula E e Sportmediaset.it)
  • Qualifiche – Ore 10:45 (Sportmediaset.it e Sky Sport Action)
  • Gara 2 – Ore 14:30 (Sportmediaset.it, Mediaset 20, Sky Sport Uno e Sky Sport Collection)

Carlo Luciani

Carlo Luciani, nato a Salerno l’8 luglio 1996. Vivo a Teora, in Irpinia, terra non propriamente nota per i motori. Nonostante ciò, fin da piccolo sono rimasto profondamente affascinato dal mondo del Motorsport, al quale mi sono avvicinato vedendo vincere Michael Schumacher sulla Ferrari. Alla passione per i motori ho unito quella per la scrittura, e ad oggi sono Giornalista pubblicista e laureando in Ingegneria meccanica presso l’Università Federico II di Napoli. Nel 2020, insieme al collega e amico Michele Montesano, ho pubblicato il primo libro marchiato LiveGP.it “Veloci più del tempo: i protagonisti italiani del Motorsport dagli albori agli anni ‘70”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.