2017/2018 FIA Formula E Championship. Round 1 - Hong Kong, China. Saturday 02 December 2017. The pits at night. Photo: Sam Bloxham/LAT/Formula E ref: Digital Image _J6I6863

Riparte dalla penisola cinese di Hong Kong il campionato riservato alle vetture elettriche. Dopo la rocambolesca ma meritata vittoria di Lucas Di Grassi in Messico, la Formula E si prepara ad affrontare gli ultimi due appuntamenti extra europei, prima del lungo tour de force nel Vecchio Continente.




 

IL CIRCUITO. Teatro del quinto appuntamento stagionale, come detto, sarà la cittadina di Hong Kong. Il layout del tracciato si snoda lungo la spettacolare cornice del mare, per un totale di 10 curve e 1,86 km di lunghezza che, di fatto, rendono quello cinese uno dei più brevi del calendario. I due lunghi rettilinei sono uniti da curva 1, con la parte più guidata che si concentra nella parte centrale del circuito, sottoponendo i piloti ad un accurata gestione sia dell’energia, che dell’impianto frenante.

L’ANNO SCORSO. Nel double header della passata stagione a trionfare furono Sam Bird, in gara 1, e Felix Rosenqvist, in gara 2. Per l’inglese della Virgin fu la prima vittoria in assoluto nella serie, mentre per lo svedese la vittoria arrivò in seguito alla squalifica dell’Audi di Daniel Abt. Ma rivediamo gli highlights del weekend della passata stagione!

LA CLASSIFICA. Si ripartirà dalla situazione che vede il belga della Mahindra Jerome D’Ambrosio in testa alla graduatoria iridata, con 7 punti su Antonio Felix Da Costa e 8 su Sam Bird: a pesare per il portoghese della BMW, i due zero rimediati in Marocco e Cile. Indietro gli altri big, con Lucas Di Grassi che paga un gap di 19 punti dalla vetta, mentre per trovare il Campione del Mondo in carica Jean Eric Vergne bisogna scendere addirittura in 8a posizione.

GLI ORARI. A causa del fuso orario, non saranno “comodi” per chi vorrà seguire nel Belpaese le performances di Vergne e soci. Le prove libere si svolgeranno nella nottata italiana, con le qualifiche che scatteranno alle ore 05.00 (diretta Eurosport), mentre il semaforo verde è fissato per le 09.00 con diretta su Italia 1 ed Eurosport.

NOVITA’. E’ notizia di questi giorni il rientro di Londra nel calendario sportivo della Formula E per la stagione 6 della serie. Il circuito si snoderà attorno all’iconico Royal Docks della città e all’ExCeL London, per un totale di 2.4km in senso orario intorno al Royal Victoria Dock e lungo il lungomare del Tamigi. Sarà il finale della stagione 2019/2020, con un double header previsto nelle date del 25 e 26 luglio. Il tutto sarà ufficiale dopo l’omologazione e l’approvazione del tracciato da parte della FIA.

Vincenzo Buonpane

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.