Formula E Penske
Credit: profilo Twitter ufficiale Formula E

Il mercato piloti della Formula E vede il posizionamento di un altro tassello in chiave 2022-2023: Vandoorne e Vergne correranno nel nuovo team Penske. Il campione del mondo in carica correrà a fianco di Jean Eric Vergne, formando una line-up di piloti che conta tre titoli iridati. Contestualmente trova spazio l’annuncio relativo alla formazione del DS Penske Formula E team, nato dal re-brand di Dragon Racing, e dalla partnership con DS Automobiles, che nella scuderia Penske avrà il suo factory-team.

Jean-Eric Vergne, vincitore di tue titoli iridati, continua la propria esperienza insieme alla Casa francese. Insieme a lui correrà l’attuale campione del mondo Stoffel Vandoorne, rimasto senza sedile dopo l’addio della Mercedes alla Formula E. Il marchio del gruppo Stellantis fornirà power-train e software alla scuderia americana con base a Silverstone. Ricordiamo che, prima di questa collaborazione, DS Automobiles ha fornito inizialmente Virgin Racing (oggi Envision) e successivamente (dal 2018) Techeetah. Da quest’ultima collaborazione sono arrivati due titoli piloti con Jean-Éric Vergne ed uno con Antonio Félix Da Costa.

Dragon Penske ha chiuso in ultima posizione il Mondiale 2022, con soli due punti raccolti da Sergio Sette Camara. Il compagno di squadra, Antonio Giovinazzi, non ha raccolto punti durante la stagione. La scuderia ha pagato l’impiego di un powertrain (fornito da terzi, ma rinominato Penske) poco competitivo.

Beatrice Foucher, CEO di DS Automobile ha dichiarato: “per questa nuova era, ufficializziamo con piacere la nostra partnership con PENSKE AUTOSPORT, vero riferimento internazionale nel mondo delle corse. Siamo anche molto orgogliosi di continuare la nostra avventura in Formula E con il nostro ambasciatore e doppio campione Jean-Éric Vergne, oltre a dare il benvenuto al campione del mondo in carica Stoffel Vandoorne. (…) L’elettrificazione è stata al centro della strategia del marchio sin dalla sua creazione, e dato che questo spirito d’avanguardia è profondamente radicato nel nostro DNA, continueremo a spingerci oltre i limiti lanciando solo auto elettriche al 100% a partire dal 2024.

Vandoorne ha commentato il suo ingresso nel team: “sono davvero felice di unirmi a DS PENSKE dalla prossima stagione. È un grande cambiamento per me dopo quattro anni alla Mercedes, ma sono molto entusiasta di iniziare a lavorare con il team. È anche un grande piacere essere in squadra con l’unico doppio Campione in Formula E. Credo che io e Vergne formeremo una delle formazioni più forti per la Season 9.”

Vergne ha dichiarato: “sono estremamente felice di continuare la mia avventura con DS. La nostra prima gara insieme risale al 2015 e credo che la nostra partnership abbia avuto un grande impatto sulla storia della Formula E. Con DS e i suoi brillanti ingegneri, che sono con me ormai da diversi anni, abbiamo ottenuto 28 podi, 10 vittorie e, ovviamente, due volte il titolo Piloti e quello riservato ai Team. Nel corso di queste stagioni ho costruito un rapporto davvero forte e di fiducia con la squadra, sia a livello umano che sportivo”.

La Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.