Diramato il calendario EWC 2021
Diramato il calendario EWC 2021

Eurosport Events e FIM stanno lavorando alacremente per studiare e programmare un 2021 soddisfacente per il FIM EWC. Il Mondiale Endurance su due ruote dal 2016-2017 ha sfruttato la formula del calendario organizzato su due anni (stessa modalità usata nella SuperSeason del FIA WEC).

La pandemia e l’emergenza COVID-19 hanno costretto gli organizzatori a fare un passo indietro per definire un calendario di massimo cinque gare, tutte corse nel solo 2021. Ecco, dunque, il programma stilato dal promotore Eurosport Events in collaborazione con la Federazione Motociclistica Internazionale.

FIM EWC 2021: CALENDARIO UFFICIALE

FIM EWC 2021, Calendario ufficiale, fonte: fimewc.com

Stagione canonica: inizio a Le Mans e fine all’Estoril

Il FIM EWC 2021 scatterà il 17-18 aprile da Le Mans, sede della 24 Heures Moto corsa nel layout Bugatti del famoso tracciato situato a La Sarthe.

Si proseguirà con la 8 Ore di Oschersleben (23 maggio 2021), annullata nel 2020 e pronta a ritornare in calendario per la 13^ edizione (disputatasi anche dal 1998 al 2007 sulla durata di 24 ore).

Il fulcro del Mondiale Endurance 2021 sarà rappresentato dal ritorno della mitica 8 Ore di Suzuka, in programma il 18 luglio. Anch’essa era stata cancellata quest’anno a causa dell’impossibilità di far partecipare piloti stranieri.

Inserito nel calendario anche il Bol d’Or (18-19 settembre 2021), uno degli appuntamenti imperdibili del contesto Endurance. La celebre maratona francese sarà seguita dalla 12 Ore di Estoril, fissata per il 16 ottobre e per il momento gara conclusiva della stagione 2021.

Non si sa molto riguardo alla 8 Ore di Sepang, evento organizzato insieme al FIA WTCR nel mese di dicembre. La gara malese potrebbe svolgersi a fine anno ma tutto dipende dalle decisioni governative.

François Ribeiro, direttore Eurosport Events: “Ogni gara si correrà”

“Non abbiamo superato del tutto la pandemia, ma la priorità resta quella di garantire una certa continuità allo sport. Ogni gara si correrà secondo il programma a prescindere dalla presenza degli spettatori nei circuiti. Il calendario 2021 aiuterà le squadre a contenere i costi. I grandi classici del campionato sono tornati per regalare un grande spettacolo ai nostri spettatori”.

Jorge Viegas: “Lavoro instancabile”

“Ancora una volta faremo tutto il possibile per far sì che il Mondiale Endurance vanti un calendario degno di nota che offra ai nostri protagonisti una competizione emozionante e bilanciata. Anche se la pandemia permane, FIM ed Eurosport Events stanno continuando a lavorare senza sosta per offrire uno spettacolo indimenticabile grazie al costante supporto degli organizzatori e delle Federazioni Nazionali di ogni paese”.

Matteo Pittaccio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.