Nannini FIA F3 Ungheria

Matteo Nannini riscatta la vittoria mancata di Lorenzo Colombo questa mattina e si impone nella seconda corsa del weekend di Ungheria della Formula 3. Il pilota forlivese ha dosato al meglio la sua aggressività, sferrando al momento giusto gli attacchi decisivi. Chiude al secondo posto il poleman Enzo Fittipaldi, terzo Roman Stanek.

Nannini fa suonare ancora l’inno italiano in Formula 3: il pilota HWA domina gara-2 in Ungheria

Augurandoci di non avere ancora una volta ribaltamenti post gara, l’Italia torna a vincere in Formula 3 grazie a Matteo Nannini. Una partenza aggressiva gli ha permesso di sopravanzare Stanek, mentre Fittipaldi è stato scavalcato dopo una manciata di tornate. Diversi warning causa track limits lasciano con il fiato sospeso team e pilota; i commissari della Formula 3 ci ha già dimostrato di rivedere facilmente le proprie decisioni post gara.

Nulla da fare per Enzo Fittipaldi, costretto ad arrendersi all’italiano. Il pilota Charouz si è tenuto stretta la seconda posizione, sventando gli attacchi portati da Roman Stanek, terzo. Giù dal podio Aleksandr Smolyar, per tutto il weekend nelle posizioni di vertice ma mai in particolare evidenza. Ancora ottima la rimonta di Dennis Hauger, quinto al traguardo e ora proprietario di un vantaggio a dir poco rassicurante sugli avversari.

OUT TUTTI I RIVALI AL TITOLO: HAUGER GUADAGNA ANCORA TERRENO

Diretti rivali che ancora una volta si trovano lontani e fuori dalla zona punti. Ollie Caldwell, diventato primo inseguitore dopo gara-1, è uscito subito di scena dopo un contatto con Oliver Rasmussen. Frederick Vesti ha pagato il problema tecnico della mattinata, cosa che lo ha costretto a partire dal fondo. Fuori dai punti anche Victor Martins (dopo uno stallo al via) e Jack Doohan, scivolato a centro gruppo nella seconda parte di gara.

Chiude in sesta posizione David Schumacher, al suo miglior risultato dopo il successo in Austria; Lorenzo Colombo dopo la vittoria sfumata in mattinata termina al settimo posto, confermandosi a suo agio sul circuito magiaro. Chiudono la zona punti Clement Novalak, Logan Sargeant e Ayumu Iwasa. Pilota giapponese che ha ereditato la vittoria tolta a Colombo in gara-1.

Taglia il traguardo appena fuori dalla zona punti Artur Leclerc, domani in pole position nella gara più importante del weekend. Appuntamento dunque a domani mattina, ore 10:55, con gara-3.

 

Samuele Fassino

Leggi anche: FIA F3 | HUNGARORING, GARA-1: COLOMBO PENALIZZATO, LA VITTORIA VA A IWASA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.