fia f3 stiria vesti

La pista e un po’ di fortuna hanno regalato la pole position a Fredrik Vesti, pilota del team Prema, nel secondo round di F3 a Spielberg per il GP di Stiria. Sul finale della sessione, il poleman provvisorio, Logan Sargeant, ha avuto problemi meccanici alla propria auto ed è stato costretto a guardare dalla pit lane il proprio compagno di squadra ottenere il miglior tempo.

Due bandiere rosse hanno interrotto la sessione: la prima a causa di Sebastian Fernandez, uscito di pista contro le barriere a metà sessione, mentre la seconda ha avuto come causa Igor Fraga, che parcheggia a bordo pista la propria auto.

La cronaca della sessione

Inizialmente Max Fewtrell ha segnato per primo il miglior tempo, successivamente migliorato da Jake Hughes e poi da Richard Verschoor, il quale ha messo le proprio ruote davanti a quelle di Cameron Das e Igor Fraga. Gli scambi di posizione continuano: Oscar Piastri e poi Alex Peroni salgono comando, prima che Fernandez prenda la testa del gruppo, davanti a Vesti e Beckmann.

Proprio Fernandez va contro le barriere di protezione e causa la prima bandiera rossa. Tutti rientrano in pit-lane a metà sessione. Subito dopo la ripresa delle ostilità, mentre Sargeant comanda davanti a Piastri e Fernandez, Fraga parcheggia la vettura a bordo pista. Di nuovo bandiera rossa.

Sargeant, della Prema, ha problemi alla propria vettura e non riesce a rientrare in pista per difendere il primato. Negli ultimi istanti della sessione Vesti ottiene la pole position grazie al tempo di 1:20.378, davanti a Beckmann (per un soffio) e allo stesso Sargeant.

Il migliore degli italiani, Matteo Nannini, chiude 14°, davanti a Federico Malvestiti e Alessio Deledda (trentesimo e trentunesimo). La gara di domani scatterà alle 10:25.

Leggi anche: L’INTERVISTA | Lukas Dunner: “In F3 voglio migliorare, in EF Open abbiamo un po’ di vantaggio sugli avversari”

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.