La F3 è tornata in pista a Sochi per l’ultima qualifica dell’anno: è Jack Doohan a mettere le mani sull’ultima pole stagionale, precedendo Novalak e Hoggard i quali completano la top-3. La prima gara del week-end è stata anticipata alla giornata di oggi alle ore 16:30.

Indietro invece il leader del campionato Dennis Hauger, che fatica e non va oltre la nona piazza. Ottima qualifica per il nostro Lorenzo Colombo, che termina sesto.

Tornando alla qualifica, il diretto rivale del pilota norvegese, tira un sospiro di sollievo e può ancora sperare nella conquista del titolo: al termine delle qualifiche infatti, l’australiano chiude con 1:54.514

Una qualifica sospesa da una bandiera rossa a causa dell’uscita di Jonny Edgar, che termina nelle barriere. Tra le azioni della qualifica l’uscita di Hauger, che piomba in quattordicesima piazza, ma riesce a limitare i danni e chiudere nono.

Una corsa alla pole position tiratissima a 10 minuti dal termine con Doohan in testa, seguito da Collet, Vesti e Novalak. Prima è Jonathan Hoggard che va al comando per 0.01 s, ma è Doohan che da la zampata finale strappando la pole e guadagnando 4 punti.

Strepitosa qualifica per il figlio d’arte che accorcia sul rivale. Secondo Novalak, quindi Hoggard, Vesti, Correa e Colombo. 19° Matteo Nannnini.

NUOVO FORMAT 2022 PER LA SERIE

La Formula 3 tornerà, a partire dal 2022, a correre con Formula 2: il weekend di gara sarà formato da una sessione di libere, una di qualifica e due gare, anzichè tre. Le qualifiche determineranno la griglia di partenza della manche domenicale, mentre la griglia di partenza del sabato sarà determinata dall’inversione dell’ordine d’arrivo della Top12 rispetto alla qualifica.

Appuntamento alle 16:30 con la prima delle tre gare.

Leggi anche: FIA F3 | A SOCHI L’ULTIMO ROUND DEL 2021, HAUGER E DOOHAN SI GIOCANO IL TITOLO

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.