Silverstone FIA F3 gara1 2022 Hadjar
Credits: FIA Formula 3

Isack Hadjar vince gara-1 di Silverstone battendo nel finale il leader di campionato F3 Victor Martins, secondo. Il pilota Hitech Grand Prix ha sferrato l’attacco decisivo nel corso del penultimo giro, utile a sopravanzare il connazionale e ottenere il suo secondo successo in stagione. Terzo, al primo podio nella categoria, Reece Ushijima.

Hadjar vince gara-1 a Silverstone. Primo podio per Ushijima

Una gara magistrale quella condotta da Hadjar, capace prima di sbarazzarsi di un brillante Ushijima per poi preparare un attacco impeccabile alla leadership del capo classifica Martins. Undici punti (grazie anche al giro veloce) che permettono al pilota in forza al team Hitech di salire al terzo posto assoluto. Si difende bene, in un weekend partito male, Martins che conferma la prima fila del via. Domani il francese è chiamato alla rimonta, scattando dall’undicesima casella.

Non conferma la pole position ma gestisce un’ottima gara Reece Ushijima, terzo e al primo podio nella categoria grazie a un ritmo del tutto simile ai rivali in lotta per la vittoria. Il pilota VAR ha preceduto Kush Maini, quarto e Kaylen Frederick. Secondo assoluto in campionato, Roman Stanek termina la sua corsa in sesta posizione, precedendo Zane Maloney e il terzetto Prema formato da Arthur Leclerc, Oliver Bearman e Jak Crawford. Occupa le ultime tre posizioni dei piloti a pieni giri il trio italiano, con Francesco Pizzi a precedere Federico Malvestiti ed Enzo Trulli.

Martins leader dopo curva 1

Ushijima e Martins scattano dalla prima fila con il francese ad avere uno scatto migliore nei primi metri, utile a portarsi al comando della corsa dopo curva 1. Il pilota Van Amersfoort resta nella scia del leader di campionato mentre alle loro spalle Maini e Hadjar si danno battaglia. Dopo una serie di attacchi di Ushijima alla leadership, il pilota californiano viene sopravanzato da Hadjar nel corso del giro 8. Al giro 10 un contatto tra Toth e Chovanech causa l’ingresso della safety car.

Al restart Hadjar si fa sempre più pericoloso nei confronti del leader della corsa, con l’attacco decisivo improntato nel penultimo giro consegnando il duello tra francesi al pilota Hitech. Osserva da vicino Ushijima che non riesce però a unirsi alla bagarre. Le posizioni non cambiano sotto la bandiera a scacchi: Hadjar precede Martins e Ushijima.

Domani la Formula 3 torna in pista per la corsa che assegna più punti nel weekend. Gara 2 a Silverstone prenderà il via alle 9:35 italiane.

Silverstone FIA F2 gara-1

Samuele Fassino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.