Il Montmelò ha visto trionfare Oscar Piastri nella seconda manche di F3, davanti a Alex Peroni e ad un bravissimo Matteo Nannini che sale per la prima volta sul podio. Tre piloti di tre team diversi completano il podio: Prema, Campos e Jenzer.

Un paio di Safety Car hanno congelato il gruppo, ma non hanno impedito ai tre protagonisti di oggi e soprattutto a Piastri di condurre una gara perfetta e conquistare l’ambito podio. Un terzo posto che vale oro per il giovanissimo Matteo, al debutto quest’anno nella serie, che permette anche al team Jenzer di conquistare il primo podio.

Cronaca. Nannini scatta dalla pole position, ma la battaglia per arrivare primi alla prima curva è già accesa, infatti Alex Peroni va subito al comando. Ecco che però Oscar Piastri frega tutti ed è primo alla prima curva con Nannini che riesce a superare Peroni e va in seconda posizione.

La Safety Car entra in pista a causa di un incidente alla prima curva fra Max Fewtrell e Olly Caldwell e congela il gruppo. Alla bandiera verde Lawson tenta l’attacco a Theo Pourchaire, ma il francese è un osso duro e si difende molto bene rimanendo davanti al neo zelandese.

Piastri fa segnare il giro veloce, mentre sia Alessio Deledda che David Schumacher fanno un pit stop. Poco dopo Peroni supera Nannini e si riprende la posizione persa nelle fasi iniziali. Qualche tornata dopo e la Safety Car entra ancora in pista: il nostro Federico Malvestiti è fermo nella ghiaia in curva 5.

Al restart Le posizioni rimangono invariate. A pochi giri dal termine Nannini si vede tallonato da Richard Verschoor e Logan Sargeant, ma per il momento rimane davanti. Ecco che Oscar Piastri va a conquistare la seconda vittoria stagionale, davanti a peroni e ad un bravissimo Matteo Nannini, che sale per la prima volta sul podio! L’altro italiano presente in pista è Leo Pulcini che chiude 24°, mentre Deledda e Malvestiti si sono ritirati.

Appuntamento al prossimo round, a Spa dal 28 al 30 agosto.

Race 2 Results

POS
Number / Driver and Team
LAPS
TIME
GAP
INT.
KPH
BEST
LAP
1
1
O. PiastriPREMA Racing
22
39:52.928
153.879
1:36.081
8
2
29
A. PeroniCampos Racing
22
39:54.104
1.176
1.176
153.803
1:36.161
18
3
22
M. NanniniJenzer Motorsport
22
39:54.956
2.028
0.852
153.749
1:36.328
8
4
17
R. VerschoorMP Motorsport
22
39:55.496
2.568
0.540
153.714
1:36.327
8
5
3
L. SargeantPREMA Racing
22
39:55.930
3.002
0.434
153.686
1:36.452
9
6
7
T. PourchaireART Grand Prix
22
39:56.838
3.910
0.908
153.628
1:36.488
20
7
5
L. LawsonHitech Grand Prix
22
39:57.751
4.823
0.913
153.569
1:36.558
11
8
14
E. FittipaldiHWA RACELAB
22
39:58.293
5.365
0.542
153.535
1:36.518
11
9
11
D. BeckmannTrident
22
39:58.806
5.878
0.513
153.502
1:36.444
20
10
15
J. HughesHWA RACELAB
22
39:59.541
6.613
0.735
153.455
1:36.408
20
11
26
C. NovalakCarlin Buzz Racing
22
40:00.144
7.216
0.603
153.416
1:36.531
20
12
8
A. SmolyarART Grand Prix
22
40:00.680
7.752
0.536
153.382
1:36.414
20
13
9
S. FernándezART Grand Prix
22
40:04.035
11.107
3.355
153.168
1:36.784
12
14
20
C. WilliamsJenzer Motorsport
22
40:05.296
12.368
1.261
153.088
1:36.927
22
15
16
J. DoohanHWA RACELAB
22
40:06.067
13.139
0.771
153.039
1:36.562
12
16
10
L. ZendeliTrident
22
40:06.558
13.630
0.491
153.007
1:36.915
14
17
28
C. DasCarlin Buzz Racing
22
40:07.339
14.411
0.781
152.958
1:36.990
8
18
24
I. FragaCharouz Racing System
22
40:08.055
15.127
0.716
152.912
1:36.964
11
19
23
R. StanekCharouz Racing System
22
40:08.605
15.677
0.550
152.877
1:36.986
11
20
18
B. ViscaalMP Motorsport
22
40:09.037
16.109
0.432
152.850
1:36.602
21
21
2
F. VestiPREMA Racing
22
40:11.878
18.950
2.841
152.670
1:36.997
11
22
19
L. DunnerMP Motorsport
22
40:13.767
20.839
1.889
152.550
1:36.999
11
23
31
S. FloerschCampos Racing
22
40:16.020
23.092
2.253
152.408
1:36.972
22
24
27
L. PulciniCarlin Buzz Racing
22
40:26.036
33.108
10.016
151.779
1:37.601
8
25
25
D. SchumacherCharouz Racing System
22
41:17.833
84.905
51.797
148.606
1:36.129
10
26
6
D. HaugerHitech Grand Prix
19
40:59.299
3 LAPS
3 LAPS
129.284
1:35.706
5

 

FIA F3 | Barcellona, gara-1: primo sigillo stagionale per Hughes

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.