charouz_2019

Il team Charouz ha annunciato quella che sarà la line-up per la stagione 2020, la sua seconda in FIA Formula 3. Se da un lato ha scelto una certezza come Niko Kari, gli altri due piloti sono una scommessa. David Schumacher e Igor Fraga completano il trio annunciato dal team ceco, dopo essersi distinti con brillanti prestazioni nel campionato di Formula Regional 2019.




Niko Kari arriva da una stagione poco positiva con il team Trident, nella quale è riuscito a raccogliere solo due podi e trentasei punti totali, che non gli hanno permesso di andare oltre alla dodicesima posizione finale. Il finlandese si è detto estremamente eccitato dalla nuova sfida:

“Non vedo davvero l’ora di iniziare quest’anno!” – ha esordito l’ex Trident – “Sarà una bella sfida andare a lottare per il podio e perché no, anche per il campionato! Sarà un viaggio interessante con Charouz e sono sicuro che potremo lavorare bene insieme. Voglio migliorare me stesso come pilota e Charouz è un team molto professionale. Spero che questo possa essere l’inizio di una relazione a lungo termine e di poter fare una buona stagione”.

Igor Fraga ha concluso al terzo posto lo scorso campionato di Formula Regional ed è l’attuale leader della Toyota Racing Series. Il brasiliano, nato come pilota Esport, si è affermato in monoposto nel 2017, vincendo la Formula 3 brasiliana. Per il brasiliano si tratta dell’esordio in un campionato targato FIA:

“Non vedo davvero l’ora di unirmi alla Formula 3 con Charouz. È una serie competitiva e un ambiente molto professionale: partecipare agli stessi eventi della F1 è un po’ folle da pensare. Non vedo l’ora di iniziare la mia stagione. Quest’anno il mio focus riguarda il processo di apprendimento. Ovviamente, l’obiettivo è sempre vincere una gara, ma non sto neanche sottovalutando la sfida che ci aspetta. Farò del mio meglio e spingerò per raggiungere i miei obiettivi.”

Figlio d’arte, David Schumacher è alla prima stagione completa in FIA Formula 3, dopo qualche apparizione nel finale di campionato 2019. Il tedesco ha chiuso al quarto posto l’ultima stagione di Formula Regional, con una stagione in crescendo, che lo ha visto spesso protagonista nel finale di campionato:

“Sono davvero felice e grato di fare il passo di entrare in FIA Formula 3, correndo tutta la stagione con Charouz. Ho guidato in due eventi alla fine dell’anno scorso ed è stata una buona preparazione per la stagione alle porte. Ho imparato di più sulla vettura e questo è prezioso perché non abbiamo molte opportunità di testare durante i fine settimana di gara. Penso che possiamo fare un passo avanti in questa stagione e cercherò di finire il più in alto possibile”.

Samuele Fassino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.