Alex Peroni in azione con la vettura del team Campos

Dopo il grave incidente che lo ha costretto lo scorso anno a fermarsi, Alex Peroni torna in F3 e lo fa ancora con il colori del team Campos.




Un “conto in sospeso”, quello dell’australiano, dopo lo stop forzato nel round numero 7 della stagione passata, che lo aveva visto condividere la tenda del team spagnolo con il nostro Alessio Deledda, riconfermato anche in questo 2020 dalla scuderia di Adrian Campos.

Un passato, quello del pilota di origini italiane, cominciato in monoposto nel 2015, proprio nella F4 nostrana, dove ha conquistato 2 podi. L’anno successivo ha conquistato la V de V Challenge Monoplace, prima del passaggio in Formula Renault per due stagioni, infine il salto, lo scorso anno, proprio in F3.

Sono molto contento di annunciare il mio coinvolgimento nel team Campos per la stagione 2020 di F3″ – ha dichiarato Peroni – “Guardo all’inizio della stagione. E’ stato un anno davvero complicato. Abbiamo dimostrato buoni piazzamenti ed è sempre mancato qualcosa per raggiungere il top. Ma abbiamo imparato molto e questa è la cosa principale in chiave 2020. la F3 è qualcosa di incompiuto. Ora avremo un’altra chance!

Dopo la parentesi sulle due ruote, invece, per quanto riguarda Deledda, nel 2018 è arrivato l’approdo in F4 italiana, con esperienze in Formula Renault ed Asian F3. Lo scorso anno il passaggio alla F3.

Sono contento di unirmi ancora una volta al team Campos – ha esordito Alessio – Il team ha sempre dato tutto e gli sono molto grato per i miglioramenti e l’esperienza che ho acquisito. Quest’anno sono pronto a migliorarmi, non vedo l’ora di cominciare.

DIRAMATI I CALENDARI DI FORMULA 2 E FORMULA 3 PER LA PROSSIMA STAGIONE

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.