Martins Barcellona FIA F3 2022
Credits: Circuit de Barcelona-Catalunya

Dopo Sakhir, Victor Martins torna alla vittoria nella Feature Race di Barcellona e guadagna nuovamente la leadership di campionato. Resta in scia Roman Stanek che chiude al secondo posto davanti ad Hadjar. Fuori dai punti Arthur Leclerc.

Martins vince la gara ‘lunga’ di Barcellona e torna leader di campionato

Continua a cambiare la leadership del campionato Formula 3 2022. Victor Martins gestisce magistralmente la Feature Race di Barcellona diventando il primo pilota a vincere due gare in questa stagione. Dopo la vittoria di Imola, si conferma a podio Stanek in seconda posizione, pur non mantenendo la pole position del via. Terzo Isack Hadjar, terzo podio stagionale, va a rafforzare lo status di miglior rookie.

Aleksandr Smolyar chiude al quarto posto davanti a Oliver Bearman, che torna a punti dopo lo zero di ieri e il doppio zero di Imola. Sesta posizione per Jak Crawford, secondo di gara-1, davanti a Caio Collet e Franco Colapinto. Nona piazza per Kaylen Frederick, decimo Juan Manuel Correa. Gara difficile per Arthur Leclerc, prima scivolato ai margini della zona punti al via, poi protagonista di un contatto con Vidales.

E’ questa volta Francesco Pizzi il migliore degli italiani in diciottesima posizione, davanti a Federico Malvestiti ventiduesimo ed Enzo Trulli ventitreesimo. Da segnalare anche la rimonta di Zack Maloney, scattato dalla pit lane e tredicesimo al traguardo.

Martins scavalca Stanek in curva 1, Leclerc perde posizioni

Martins cerca subito il riscatto dopo il KO tecnico subito ieri andando a sopravanzare il poleman Stanek. Il pilota ART GP guadagna la leadership al via in curva 1, partenza negativa per Arthur Leclerc che scivola fino alla nona posizione. Dopo una breve neutralizzazione causata da un fuoripista di Villagomez, Martins prova a scavare un piccolo gap quando la vettura di sicurezza viene nuovamente chiamata in causa, questa volta per un contatto contro le protezioni della monoposto di Benavides.

Al restart Vidales attacca Leclerc per la nona posizione con i due che si toccano e finiscono lunghi in curva 1 perdendo diverse posizioni. Il monegasco viene successivamente anche penalizzato di 5 secondi per il contatto, perdendo ogni chance per concludere la gara a punti. Nelle posizioni di vertice non cambia la situazione, Martins allunga su Stanek, mentre Hadjar prova a impensierire il pilota ceco, senza mai riuscire ad affondare un vero attacco.

Si ridisegna la classifica di campionato

Ora Martins guida la classifica con 62 punti, 8 lunghezze di vantaggio su Stanek per quella che è stata la top 2 anche della gara odierna. In terza posizione Crawford davanti ad Hadjar. Scivola dalla prima alla quinta posizione Leclerc. Ora un lungo stop per la Formula 3: si torna in pista l’1-3 luglio sul circuito di Silverstone.

Samuele Fassino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.