Le Castellet (FRA), JUN 21-23 2019 - French Grand Prix at circuit Paul Ricard. Ralph Boschung #21 Trident. © 2019 Sebastiaan Rozendaal / Dutch Photo Agency

Continua il valzer dei ritorni per il team Trident: a Budapest riecco infatti Ralph Boschung. Dopo il susseguirsi di portacolori delle stagioni precedenti e degli ultimi appuntamenti di quest’anno (prima Ryan Tveter e poi Dorian Boccolacci), lo svizzero torna in azione con il team italiano nel FIA Formula 2 Championship 2019.




Il prossimo fine settimana all’Hungaroring la line up del Team Trident ritornerà cosi nel suo format di inizio stagione. Il ventunenne svizzero Ralph Boschung riprenderà infatti il suo volante nel FIA Formula 2 Championship dopo una pausa di due corse che avevano visto alternarsi sulla seconda monoposto della squadra milanese Ryan Tveter e Dorian Boccolacci.

Il ragazzo nato a Monthey si era messo in mostra nelle prime cinque uscite stagionali conquistando tre volte la top-ten in qualifica, precisamente a Sakhir, Baku e Barcellona, e collezionando tre punti grazie alla nona posizione colta a Montecarlo e alla decima conquistata sul tracciato del Montmelò. Il pilota rossocrociato, nato nel Canton Vallese, ha l’obiettivo di portare alla scuderia con sede a Milano i meritati punti che sono mancati nella prima parte di stagione soltanto a causa di sfortunati episodi. Il pilota svizzero ritroverà al suo fianco il portacolori Ferrari Driver Academy Giuliano Alesi.

Non resta che attendere l’accendersi dei motori per il weekend di Budapest, che vede il ritorno alle gare dei campionati di F3 e di F2 accanto al grande Circus di F1.

Anna Mangione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.