A bordo della Dallara del team Dams, Sergio Sette Camara questa mattina ha firmato il giro più rapido della seconda giornata di test di FIA F2. Sul tracciato catalano, il brasiliano, fermando il cronometro sull’1:27.392, ha preceduto l’olandese Nyck De Vries (ART GP) e il rookie Guan Yu Zhou su Virtuosi.




 

Jordan King (MP Motorsport) è stato il primo a scendere in pista, seguito da De Vries, che si è subito portato al comando, seguito a sua volta da Luca Ghiotto. Juan Manuel Correa si è fermato all’altezza di curva 8, proprio quando il canadese Nicholas Latifi era balzato in cima alla lista dei tempi con 4 decimi di vantaggio su De Vries. Quest’ultimo, è poi nuovamente stato capace di salire al vertice, seguito da Guan Yu Zhou, e riuscendo ad abbattere il muro dell’1:28, poca prima che Mahaveer Raghunathan, fermatosi in curva 15, causasse l’esposizione di una bandiera rossa, congelando così la sessione. Un’altra piccola interruzione ha caratterizzato la sessione della mattina, con un fuoripista del pilota MP Motorsport King alla terza curva.

Camara ha poi fatto segnare il tempo, risultato imbattuto, prima dello stop all’uscita della pit-lane da parte di Mick Schumacher. Il sudamericano ha terminato davanti a De Vries, Zhou, Louis Deletraz, Luca Ghiotto e Mick Schumacher. Penultimo posto invece per Tatiana Calderon, a bordo dell’auto del team Arden.

Dopo la pausa pranzo il primo a scendere in pista è stato Jack Aitken (Campos), con Nobuharu Matsushita che si è portato al comando, seguito dal compagno di scuderia Louis Deletraz. Nella prima ora della sessione pomeridiana il giapponese del team Carlin è rimasto al comando, con alle sue spalle, Juan Manuel Correa, che ha ottenuto un tempo di poco superiore. Anche per quanto riguarda questa sessione, è stata esposta una sola bandiera rossa, causata dal russo Nikita Mazepin, fermatosi in seguito ad un testacoda in curva 4.

Il più veloce della sessione pomeridiana è stato Ralph Boschung, con un 1:28.789, seguito dallo spagnolo Roberto Merhi (Campos) e Matsushita. Diciassettesimo invece il nostro Luca Ghiotto, seguito da Camara, Schumacher e la Calderon a chiudere la classifica. Domani ultima giornata di test, che scatterà dalle ore 9.

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.