Con il crono di 1:28.142 il thailandese Alex Albon ha firmato la pole position di gara-1 di FIA F2, che questo weekend è sbarcata al Montmelò per il terzo appuntamento stagionale. Ad un minuto dalla fine dei giochi la lotta serrata per la seconda piazza favorisce Nyck De Vries (Prema), che precede il nostro Luca Ghiotto (Campos) ed i due piloti ART GP George Russell e Jack Aitken. 

La permanenza in pit lane per il cambio gomme durante il turno è stata allungata da una bandiera rossa, causata da Santino Ferrucci, andato a sbattere contro le barriere protettive in curva 9.

Tale permanenza ha anche avvantaggiato, al rientro, Albon e Nicholas Latifi (suo compagno di scuderia), che per un breve periodo sono stati gli unici due piloti presenti in pista, favorendo il thailandese, rimasto in testa alla classifica migliorando addirittura il suo precedente crono, prima con 1:28.500 (a poco meno di un quarto d’ora dal termine) e poi con un 1:28.142, tempo della pole position.

Durante la sessione di qualifiche molti sono stati i piloti a provare a soffiare il posto all’asiatico del team DAMS: prima lo stesso compagno di squadra Latifi, poi Aitken, Russell, Ghiotto ed infine De Vries, il quale, terminata la sessione, è stato capace di prevalere sugli avversari. Per Antonio Fuoco, invece, altro nostro portacolori, è stata una sessione sottotono: solo undicesimo il calabrese, che con non poche difficoltà è riuscito a piazzarsi davanti al compagno di scuderia Louis Deletraz. 

Grazie alla pole position conquistata Albon guadagna quindi 4 punti in classifica e si avvicina al’attuale leader Lando Norris (solo ottavo al termine). Quella di domani presumibilmente sarà una corsa ricca di colpi di scena e spettacolo: quattro piloti di quattro diversi team nelle prime due file e ben 12 piloti racchiusi in un secondo in queste qualifiche!

L’appuntamento è per domani pomeriggio per gara-1, che scatterà alle ore 16.40.

POS NO DRIVERS TEAMS LAPS TIME GAP INT. KPH  
1 5 A. Albon DAMS 11 1:28.142     190.125  
2 4 N. de Vries PREMA 11 1:28.369 0.227 0.227 189.636  
3 14 L. Ghiotto Campos Vexatec Racing 11 1:28.400 0.258 0.031 189.570  
4 8 G. Russell ART Grand Prix 11 1:28.524 0.382 0.124 189.304  
5 7 J. Aitken ART Grand Prix 11 1:28.579 0.437 0.055 189.187  
6 6 N. Latifi DAMS 11 1:28.605 0.463 0.026 189.131  
7 2 T. Makino RUSSIAN TIME 11 1:28.620 0.478 0.015 189.099  
8 19 L. Norris Carlin 10 1:28.923 0.781 0.303 188.455  
9 10 R. Boschung MP Motorsport 11 1:28.970 0.828 0.047 188.355  
10 9 R. Merhi MP Motorsport 11 1:29.081 0.939 0.111 188.120  
11 21 A. Fuoco Charouz Racing System 13 1:29.130 0.988 0.049 188.017  
12 20 L. Delétraz Charouz Racing System 11 1:29.136 0.994 0.006 188.004  
13 11 M. Günther BWT Arden 12 1:29.143 1.001 0.007 187.990  
14 18 S. Sette Câmara Carlin 5 1:29.256 1.114 0.113 187.752  
15 15 R. Nissany Campos Vexatec Racing 11 1:29.284 1.142 0.028 187.693  
16 3 S. Gelael PREMA 11 1:29.307 1.165 0.023 187.644  
17 12 N. Fukuzumi BWT Arden 12 1:29.376 1.234 0.069 187.5  
18 16 A. Maini Trident 11 1:29.407 1.265 0.031 187.434  
19 1 A. Markelov RUSSIAN TIME 11 1:29.585 1.443 0.178 187.062  
20 17 S. Ferrucci Trident 6 1:30.440 2.298 0.855 185.294  

Giulia Scalerandi – @gs140594

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.