Drugovich Barcellona FIA F2 2022
Credits: Circuit de Barcelona-Catalunya

Felipe Drugovich vince la prima gara del weekend di Barcellona nel quarto round del campionato FIA F2 2022. Il successo permette al pilota brasiliano di riprendersi la leadership persa nell’ultimo appuntamento di Imola. Salgono sul podio anche Ayumu Iwasa e Logan Sargeant.

Drugovich impeccabile, è sua gara-1 di Barcellona

Secondo successo in campionato, primo in sprint race, per Felipe Drugovich che sale a 61 punti grazie alla conquista anche del giro più veloce della gara. Il pilota MP Motorsport ha sfruttato al meglio lo start, sorprendendo gli avversari in partenza dalla quarta casella della griglia. Quella condotta da Drugovich è una gara di gestione, con qualche guizzo nel finale per assicurarsi il giro più veloce.

Dopo tante belle prestazioni, primo podio nella categoria per Ayumu Iwasa davanti a un altro rookie, il pilota supportato da Williams Logan Sargeant (primo podio anche per lo statunitense). Jehan Daruvala porta la Prema ai piedi del podio in quarta posizione, davanti a Theo Porchaire che perde così la leadership di campionato. Sesta piazza per il poleman di domani, Jack Doohan, davanti a Frederick Vesti e Enzo Fittipaldi. Chiudono la top ten Liam Lawson, in rimonta ma ancora sottotono e Marcus Armstrong.

Williams stalla nel giro di formazione e non sfrutta la pole

Calan Williams scatta dalla pole position, o meglio dovrebbe visto che fa stallare la sua Dallara nel giro di formazione ed è costretto a partire dalla pit lane. E’ così Hughes a ereditare la partenza al palo. Guadagnano posizioni anche Pourchaire e Drugovich (penalizzato dopo la qualifica di ieri) dalla seconda fila. Lo scatto del pilota brasiliano, leader di campionato, è perfetto e si porta subito al comando della corsa, Iwasa si accoda in seconda posizione dopo le partenze tutt’altro che impeccabili di Hughes e Pourchaire.

Al giro 6 la safety car viene chiamata in causa dopo un testacoda di Juri Vips, secondo consecutivo dopo Imola. Gara finita per l’estone e gara neutralizzata. Al restart Drugovich scava un piccolo vantaggio che si porterà fino al traguardo mentre Sargeant proverà ad impensierire Iwasa senza successo. Gli ultimi giri vedono il degrado della prestazione di Jake Hughes, che da quarto scivola fino al fondo dello schieramento prima di ritirarsi al box.

Si torna in pista domani per la gara che assegna pieno punteggio. Jake Doohan proverà a difendere la pole position e conquistare i suoi primi punti pesanti della stagione; appuntamento alle 11:35.

Samuele Fassino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.