macau grand prix

La pandemia in corso ha costretto a rivisitare l’appuntamento automobilistico più prestigioso di Novembre. Il Macau Grand Prix, giunto alla 67^ edizione, ha infatti convocato in pista quasi solamente piloti locali, divisi in cinque categorie.

Queste ultime, che si sfideranno tra le stradine del tracciato durante questo weekend, saranno Greater Area GT Cup, Macau Touring Car Cup, Macau Guia Race, Macau GT Cup e la F4, che sostitusce per quest’anno la F3. Assenti, invece, FIA GT World Cup e la corsa riservata alle due ruote.

GLI ORARI

Si scenderà in pista già venerdì, con la prima sessione di libere del Macau Touring Car Cup dalle ore 8:00 (locali). Sarà quindi la volta delle prime prove libere del Greater Bay Area GT Cup (dalle 8:50), per poi lasciare spazio alle FP1 di F4 (alle 9.40).

Alle 10:30 scatterà la prima sessione di libere del Macau Guia Race, per poi chiudere con la prima sessione di libere di Macau GT Cup dalle circa un’ora più tardi.

Dalle ore 12:25 si torna in pista con le seconde prove libere per Macau Touring Car Cup, poi il Greater Bay Area GT Cup dalle 13:15. Le F4 scenderanno in pista per le FP2 dalle ore 14:05, prima di lasciare il posto al Macau Guia Race (dalle ore 14:55) e infine al Macau GT Cup (dalle 15:45).

Sabato sarà il giorno delle qualifiche e delle gare di qualifica. La giornata inizierà con il Macau Touring Car Cup, già dalle 7:30 in pista, e seguirà il Greater Bay Area GT Cup, dalle 8:15 alle 8:45.

Venti minuti di qualifica per le F4 che saranno in pista dalle ore 9:00, prima di dare spazio alle qualifiche del Macau Guia Race dalle 9:45. Poi il Macau GT Cup prenderà il via dalle 10:30. Uno speciale evento, fra le 11:35 e 12:05, si terrà prima di dare il via alle gare di qualificazione.

Si comincerà di nuovo con la gara di qualificazione del Macau Touring Car Cup dalle ore 12:30 alle 13:00, per un totale di otto giri. Otto tornate caratterizzano tutte le gare di qualifica, a partire dal Greater Bay Area GT Cup, che scatterà dalle ore 13:25. Dalle 14:20 sarà la volta della F4, poi il Macau Guia Race dalle 15:15 e per firire la giornata il Macau GT Cup dalle 16:10.

La domenica si aprirà con la corsa del Macau Touring Car Cup dalle ore 9:00 e sarà formata da 12 giri. Toccherà poi al Greater Bay Area GT Cup scendere in pista dalle 10:05 per la gara finale, sempre sulla distanza di dodici tornate.

Anche in questo caso il numero dodici comparirà nel numero di giri per il Macau Guia Race, che si presenta ai nastri di partenza alle ore 11:40, e per il Macau GT Cup, dalle 12:45. Spazio agli eventi “extra”, con uno speciale dalle 13:40 alle 14:30 e alla Lion Dance dalle 15:10 alle 15:20. La F4 chiuderà il programma, dalle 15:30 alle 16:10, con i canonici 12 giri.

GREATER BAY AREA GT CUP

Il team RPM Racing schiererà in pista tre Ginetta e una Lotus, affidate ai piloti di Macao Chin Man Dicky Cheung (#1), Lok Ka Mak (#4), Meng Kit Lei (#7) e Kit Man Lui (#21). Una Ginetta e una Lotus per il team PARKVIEW MOTOR: una nelle mani del pilota di Hong Kong Brian Kit Chun Lai (#2). L’altra in quelle del driver di Taipei Han Yen Lee (#39).

Una sola vettura, una Lotus, quella del team Pang Lap Tou, con l’omonimo pilota al volante (#10). Saranno della partita anche le due altre Lotus dei numeri 14 e 29 di On Kin Leong e Fong Hiu Lou, preparate dal Liwei World Team.

Anthony Ming Kei Chang guiderà la vettura #12 del team che porta il suo stesso nome. Hei Chan (#23) sarà il portacolori del SON VENG Racing Team, mentre Wing Hung Pung (#35) difenderà i colori della scuderia omonima.

La vettura #48 sarà guidata invece da Wing Kai Kwok, pilota di Hong Kong, che sarà alfiere dall’omonimo team, mentre il pilota della Lotus #72 è Chan Va Choi, anche lui con la squadra omonima.

Quattro vetture per il team Z-Challenger Racing with PRP: sulla #28 troviamo Ho Ping Senna Sin, sulla #30 ci sarà Wang Tsz Mok, sulla #95 Nok Tsz Mok e sulla #96 Carson Tang. MP Racing schiererà Shang Chien Chang (#88), mentre Ngai Cheok Leong (#89) salirà sull’auto della squadra che porta lo stesso nome.

Infine, sulla Mercedes #91 del team TRC correrà David Lum Kwang Pun.

MACAU TOURING CAR CUP

Il team Brillante schiererà quattro Mitsubushi: una per i quattro driver Long Wan Wong (#1), Fai Chi Mou (#2), Hong Ka Wong (#8) e Luciano Lameiras Castilho (#13). Due Ford, una Mitsubishi e una Peugeot per la squadra SLM Racing, guidate da On Chi Cheong (#55),  Sabino Lei Matias Osorio (#5), Delfim Choi Mendonca e Meng Tak Ip.

Ian Veng Leong, Jeronimo Antonio Belem Badaraco e Tong weng Chang saranno della partita con i colori del team Son Veng Racing. Al volante delle auto della squadra RPM Racing ci saranno Fai Man Lui su una Mini e Hiu Fong Chu (#88).

La vettura #10 del team Fu Lei Loi Racing sarà affidata a Kuai Weng lam, che dividerà il box con Celio Dias Alvez e Sang Kin Cheang. Una sola auto, la Mini Cooper S, per Jorge Valente, della squadra Premium Racing.

Kam San Lam sarà invece al via con il team omonimo sulla Nissan. 3 auto per il Liwei World Team: quella di Ha Chi Chan, quella di Hou Un Ip e la Peugeot affidata a Fai Hong Lam. Paul Ping Kwok Fan correrà con la propria scuderia. 778 Auto Sport avrà fra le proprie fila Kong Chi Tsang e il pilota ieng Hong Sou sarà alfiere del team omonimo.

MACAU GUIA RACE

Eurico De Jesus e Ryan Hao Chun Wong correranno sulle stradine di Macao sulle vetture del team Macpro Racing Team. Fuchang TPR Racing scenderà in pista con il pilota Fa Wen Wu. La scuderia Champ Motorsport avrà fra le proprie fila i piloti Xi Yang e Mike Leung Chi Ng.

Il 326 Racing Team combatterà in pista con Fan Yi Wu (#5). Le due Audi del team NewFaster saranno tra le mnai di Baolong Zou e Long Jun Sun. Aoheng Motorcade competerà con Chuang Yan.

Due Cupra TCR del team Elegant Racing saranno guidate da Kuan Kiang Wong e Kenneth Look. MG XPower schiererà uno dei pochissimi driver stranieri, ovvero Rob Huff. Con lui Rodolfo Avila, Dong Zheng Zhang e Wai Cheuk Yan.

Saranno in pista anche le due auto del team TRC: Hung Chin Wong e Lun Chi Tang. Lo Shaanxi Tianshi Racing Team schiererà invece Heng Hu, mentre Maximum Racing ha scelto Ivan Shun Wing Szeto e Ho Tse Lo.

Biao Han Zhang sarà alfiere dell’omonima squadra, Felipe De Souza e Chun Ka Lam correranno nel team T.A. Motorsport. Sunny Shing Yat Wong, Hua Qing Ma e Qiang Zhi Zhang scenderanno in pista con i colori del team Shell Teamwork Lynx & Co Motorsport.

Z. Speed sarà al GP con il pilota Michael Fu Lok Wong, mentre il team Endless schiererà Lung Yiu. New City Real Estate Fanshide Team NewFaster ha affidato i propri colori a Henry Junior Lee e Chu Han Huang.

Qi Lin sarà al volante dell’auto del Car House AHRT Racing Team ed infine Hang Wei He correrà con la vettura che porta lo stesso nome.

MACAU GT CUP

Venticinque vetture per il Macau GT Cup: partiamo dal Craft-Bamboo Racing Team, che avrà fra le sue fila Ka Lic Liu e Darryl O’Young sulle due Mercedes GT3. Un’altra Mercedes GT3 è affidata a Liangbo Yao del team T.K.R. Kinetic Racing, che schiererà anche la Lambo di Zhiwei Lu.

Toro Racing sarà invece presente con una GT4 (quella Zhucheng Chen) e ben tre GT3, affidate a Hongli Ye, Heng Min e Kan Zhang. Grid Motorsport punta invece su Siling Bei sulla Lambo. L’Audi Sport Asia Team TSRT ha scelto Weian Chen, mentre il Tiashi Zuver team avrà il driver Fung Kai Lo.

Audi Sport Asia Team X Works schiererà invece Kin Ying Lee e ParkView Motor avrà Qiren Liu sulla Lamborghini.

Per quanto riguarda le GT4, oltre a quella di Craft-Bamboo, ci saranno le due Mercedes di Phantom Pro Racing affidate a Chris On Chia ed Hao Wang. Due auto per il Son Veng Racing Team: due BMW per Hou Chi Lai e Kwai Wah Wong.

Il GTO Racing Team sarà presente con la vettura numero 14 lasciata a Brian Lee, mentre KiddyWorld Racing affida la propria Mercedes a Eric Fung Hoi Kwong. Saranno anche della partita la McLaren di Choi Iok Leong, compagno di squadra in Liwei World Racing di Chong Kin Loi e quella di Lun Hoi Kwong del team KRC.

La scuderia 778 Auto Sport scenderà in pista con le Lotus di Hung Pui Lo, Chun Ka Lo e Yu Pak Lo.

FORMULA 4 MACAU GRAND PRIX

“Solo” diciassette vetture per i giovanissimi piloti orientali di F4, che quest’anno hanno l’opportunità di sfidarsi in assenza della F3. Cominciamo con le due vetture schierate dal team Smartlife Racing Team: una nelle mani di Hon Chio Leong e l’altra a Jian Zi He.

Una sola auto in griglia per la squadra Pointer Racing, la cui vettura è nelle mani di Kit Kwan Lo. Anche per Yang Liu una sola vettura, portata in pista dal pilota omonimo.

Jie Yuan Zhu e Kang Ling saranno gli alfieri del team BlackArts Racing, come quelle schierate dall’Asia Racing Team con i driver Jie Shi Hong e Tao Song Yu. Cheng Yu Zeng sarà al volante della vettura del team Champ Motorsport, mentre Grid Motorsport punta su Yin Chao Wei.

Il pilota Chung Wing Chang correrà con l’auto che porta il suo stesso nome, mentre Henman Motorsport avrà fra le proprie fila Fu Hing Hong e Hiu Zheng sarà in seno alla scuderia omonima.

Due vetture, infine per il team KRC: la scuderia punta al successo con Yi Zong Shang e Feng Ze Jing. Due auto anche per Leo Team, che schiererà in pista James Fu Wai Wong e Cheng Si Li.

Leggi anche: F3 | La F3 esclusa dal GP di Macao, correranno le F4

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.