L’edizione 2021 del campionato di F4 Italia sta per partire! Questo fine settimana la serie tricolore scatterà da Le Castellet per poi toccare altri sei circuiti durante la stagione. Come al solito tanta competitività, ma soprattutto tanti protagonisti!

Tra questi figurano anche Seb Montoya, pronto alla sua seconda esperienza nella serie, e Charlie Wurz (figlio di Alex, pluricampione della 24h di Le Mans), alla prima prova in monoposto. Andiamo dunque a vedere gli appuntamenti di quest’anno e i 37 piloti che si presenteranno al via.

IL CALENDARIO 

Partenza, fuori territorio nazionale, dal Paul Ricard questo fine settimana. La seconda tappa sarà a Misano dal 4 al 6 giugno, con il terzo appuntamento, a fine giugno, a Vallelunga. La carovana si trasferirà dal 23 al 25 luglio ad Imola, prima delle vacanze estive.

Ripartenza, per la seconda parte stagionale, da Spielberg, seconda tappa estera, il 12 settembre. Ultime due tappe a ottobre: la prima il 10 al Mugello, quindi il finale a Monza dal 29 al 31.

LA GRIGLIA

Il team Prema, grande protagonista delle edizioni passate, quest’anno schiererà ben quattro vetture in griglia: Hamda Al Qubaisi, una delle rappresentanti femminili in pista, quindi Seb Montoya, il russo Kiril Small e il danese Conrad Laursen.

Tre auto invece per US Racing, affidate al tedesco Tim Trammnitz, al russo Vlad Lomko e al britannico Luke Bronwing, vincitore della British F4. Mucke Motorsport sceglie ancora Joshua Durksen, al fianco dell’esordiente messicano Erick Zuniga e il tedesco Jonas Ried.

AKM Motorsport avrà fra le proprie fila il nostro Lorenzo Patrese e l’ungherese Levente Revesz, mentre saranno ben cinque le vetture al via per il team Van Amersfoort. La scuderia olandese, infatti, disputerà questo campionato con il pilota del Paraguay Joshua Dufek. Quindi il russo Nikita Bedrin e gli esperti cinese Han Cenyu e britannico Oliver Bearman, Sarà della partita anche l’ungherese Bence Valint.

Tre auto invece per BVM Racing: i nostri Francesco Simonazzi e Leonardo Bizzotto e lo svizzero Eron Rexhepi. Vittorio Catino correrà nuovamente con il team Cram, che affiancherà il nostro portacolori al greco Georgios Markogiannis, il francese Baptiste Nicolas e il marocchino Zanfari Suleiman.

Sarà tra i presenti anche il team svizzero Jenzer, che scenderà in pista con cinque auto, assegnate ai messicani Santiago Ramos Reynoso e Jorge Garciarce, al polacco Wisnicki Piotr, all’elvetico Samir Ben e al nostro Francesco Braschi. AS Motorsport correrà con il polacco Kacper Sztuka.

La squadra francese R-Ace GP avrà 3 piloti transalpini: si tratta di Victor Bernier, Sami Meguetounifi e il debuttante Marcus Armand. 3 vetture anche per Iron Linx con i nostri due portacolori Leonardo Fornaroli, Pietro Armanni e Maya Weug, prima pilota di FDA. Infine il portoghese Pedro Perino vestirà i colori di DR Formula.

Giulia Scalerandi

Leggi anche: ITALIAN F4 | HAMDA AL QUBAISI CORRERÀ CON PREMA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.