Emmo fittipaldi con papà Emerson
Emmo fittipaldi con papà Emerson

E’ cominciata nel migliore dei modi l’avventura in monoposto per un pilota che il motorsport non solo ce lo ha scritto nel sangue, ma  nel cognome che porta, molto importante nell’ambiente: stiamo parlando di Emmo Fittipaldi, pilota di F4 danese.

In questa categoria, dove è possibile debuttare già all’età di 14 anni (per le altre formule 4 nazionali l’età minima è 15 anni), il giovanissimo Emmo Jr, sull’auto del team FSP Racing Team, ha conquistato un bel terzo posto assoluto e un primo posto tra i rookie in condizioni piovose nel primo round stagionale a fine aprile.

LA POLE POSITION E L’OTTIMO WEEKEND DELL’ULTIMA TAPPA

Quindi, lo scorso weekend arriva un altro sigillo: la prima pole position a Padborg Park! Il driver brasiliano figlio di Emerson, già inserito nella Sauber Academy dai tempi del karting, (campione F1 nel 1972 e 1974), ha affrontato le tre corse in programma dimostrando una maturità non usuale per un ragazzo della sua età.

Con una bella foto che lo ritrae con una coppa, postata ieri sui social, il brasiliano ha spiegato come sono andate le 3 gare, dopo la pole position.

“Sono molto felice per il podio. – ha esordito – E’ stato un bel weekend, dopo aver ottenuto la pole position. Nella prima corsa ho condotto fino all’ultima curva dell’ultimo giro, prima di essere colpito da un’altra macchina. In gara-2 ho avuto un problema che mi bloccava le ruote anteriori, ma ho comunque ottenuto il quinto posto. Nell’ultima corsa sono partito sesto e ho chiuso secondo, molto vicino al vincitore. 

Ho anche siglato il giro più veloce della gara. E’ stato un buon recupero! Adoro le corse qui in Danimarca. Grazie a Dio per l’opportunità”, ha concluso Emmo Jr.

Un ottimo inizio per Emmo, che segue le orme di papà Emerson, per mettere in risalto ancora una volta il cognome Fittipaldi nel mondo delle corse!

Leggi anche: ITALIAN F4 | MISANO: BEARMAN CONQUISTA ANCHE GARA-3. BRUTTO INCIDENTE PER BEDRIN E VALINT

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.