test sakhir perez
Perez svetta nella mattina del terzo giorno di test in Bahrain

Sergio Perez termina davanti a tutti le prime quattro ore di prove dell’ultima giornata di test pre-stagionali di F1 in corso a Sakhir. Il pilota messicano, che nel pomeriggio cederà il volante al compagno di squadra Max Verstappen, ha fermato il cronometro in 1:30.309, risultando più veloce Charles Leclerc di 177 millesimi. Buona la prestazione del ferrarista sul giro secca, molti i dubbi invece sulla simulazione passo gara.

RED BULL AL COMANDO, DUBBI SUL PASSO GARA FERRARI

Tanto lavoro in quest’ultima giornata di test, con molti giri completati da parte dei piloti. A svettare ci ha pensato Perez al volante della Red Bull, con Leclerc in seconda posizione. Il pilota Ferrari ha provato il giro veloce nella prima parte della sessione, per poi concentrarsi nei long run.

Prestazioni altalenanti quelle della SF21: il monegasco ha infatti alternato buoni giri iniziali per poi andare man mano a peggiorarsi, sia con gomma media che gomma dura. Interessante però la “lotta” con Kimi Raikkonen avvenuta nell’ultima ora, in cui entrambi hanno avuto un passo costante su gomma C2 (1:35 alto/1:36 basso). Bello vedere come il pilota Alfa Romeo si sia messo all’inseguimento di Leclerc, riuscendo ad arrivare anche in scia del “cavallino”.

“Iceman” non ha mai provato un giro veloce, tanto da attestarsi in nona posizione al termine della mattinata. Ciò che sorprende però è la costanza del finlandese (pilota che ha girato di più), dimostrando apparentemente una buona competitività rispetto alla Ferrari, che di contro lascia perplessi.

Anche Lance Stroll si è concentrato soltanto sul passo gara, dimostrandosi non particolarmente competitivo al volante dell’Aston Martin, girando spesso in 1:39. Guardando invece alla classifica dei tempi, alle spalle dei primi due si è posizionato Lando Norris, seguito da Pierre Gasly ed Esteban Ocon.

Sesto invece Mick Schumacher, davanti a Valtteri Bottas. Nessun problema oggi per la Mercedes, apparsa anche molto più stabile a differenza delle altre giornate di prove. Ultime tre posizioni occupate da George Russell, Raikkonen e Stroll, in attesa di tornare in azione alle 13.

LEGGI ANCHE:

F1 | Sakhir, Test Day 3: la cronaca live

Carlo Luciani

Carlo Luciani, nato a Salerno l’8 luglio 1996. Vivo a Teora, in Irpinia, terra non propriamente nota per i motori. Nonostante ciò, fin da piccolo sono rimasto profondamente affascinato dal mondo del Motorsport, al quale mi sono avvicinato vedendo vincere Michael Schumacher sulla Ferrari. Alla passione per i motori ho unito quella per la scrittura, e ad oggi sono Giornalista pubblicista e laureando in Ingegneria meccanica presso l’Università Federico II di Napoli. Nel 2020, insieme al collega e amico Michele Montesano, ho pubblicato il primo libro marchiato LiveGP.it “Veloci più del tempo: i protagonisti italiani del Motorsport dagli albori agli anni ‘70”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.