La seconda settimana di test pre-stagionali sul circuito di Montmelò ha visto la Ferrari schierare al volante della SF90 Charles Leclerc al mattino e Sebastian Vettel nella sessione pomeridiana. Nel complesso la monoposto del Cavallino ha coperto nell’arco della giornata un totale di 110 giri, pur dovendo fare i conti con un rallentamento del programma previsto in seguito ad un piccolo intoppo verificatosi dopo il primo run in pista percorso dal pilota monegasco.

Leclerc ha infatti girato meno di quanto programmato: alcuni controlli al sistema di raffreddamento hanno tenuto nel box la SF90, che è riuscito a completare 29 giri prima di cedere la vettura al compagno di squadra. Per lui il “piatto” del giorno ha previsto prove di set-up e valutazione della performance delle gomme.

Charles, che ha ottenuto come miglior riscontro cronometrico 1’18”651, ha così commentato la sua mattinata di lavoro: “Oggi abbiamo potuto fare meno giri di quanto programmato anche se sono sicuro che recupereremo il lavoro non completato nei prossimi giorni. Le condizioni della pista oggi erano leggermente diverse rispetto al primo test quindi ci è voluto un po’ per adattarsi”.

Poco dopo le ore 14 sulla SF90 è poi salito Sebastian Vettel che ha proseguito il programma di giornata provando la monoposto in differenti configurazioni e simulando diverse parti di gara, compresi alcuni long run. Il pilota tedesco è riuscito a percorrere un totale di 81 passaggi ottenendo come miglior tempo 1’17”925.

Così Sebastian al termine della giornata: “Abbiamo avuto un pomeriggio impegnativo, ma è stato positivo recuperare alcuni dei giri persi questa mattina. Stiamo ancora cercando di capire la vettura, provando alcuni set-up diversi. Questo pomeriggio abbiamo anche avuto un primo assaggio del compound supersoft, giusto per avere qualche informazione in più. Ci aspettano tre giornate di lavoro molto importanti”.

I test proseguiranno sul circuito catalano fino a venerdì. Domani ad iniziare la giornata al volante della SF90 sarà Sebastian Vettel, il quale cederà la vettura al compagno per la sessione pomeridiana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.