silverstone

Buone notizie all’orizzonte per quanto riguarda il Gran Premio di Silverstone e la quarantena. Il circuito inglese, infatti, sta vedendo risorgere proprio in queste ultime ore una speranza. Questa speranza si chiama Boris Johnson. Professione: Primo Ministro del Regno Unito.

Silverstone e la salvezza dalla quarantena

Non ne siamo ancora sicuri purtroppo, ma perlomeno abbiamo ancora qualcosa in cui sperare. Infatti, nonostante la Gran Bretagna abbia di recente allungato le misure di cautela per la quarantena, il Gran Premio sembrerebbe ancora sul punto di essere salvato.

Di recente il Regno Unito ha fatto sapere di avere impedito ancora a lungo il raduno di gente per eventi pubblici. Per evitare assembramenti, inoltre, il Gran Premio non si sarebbe potuto tenere nemmeno a porte chiuse, come era stato inizialmente proposto.

Le persone che lavorano dentro un circuito, infatti, sono fra le mille e le duemila. Allora in che modo si può cercare di salvare il Gran Premio di Silverstone?

Boris Johnson chiede un’esenzione

Ad aiutare la Formula 1 è stato proprio il Premier Boris Johnson in persona. Il Primo Ministro, infatti, ha proprio in queste ore chiesto ai colleghi ministri un po’ di elasticità, in favore proprio della Formula 1.

Pare, infatti, che Boris Johnson abbia proposto un’esenzione del Circus dalle misure di quarantena, in maniera tale da poter fare correre la Formula 1 sul circuito inglese.

Quello che colpisce, inoltre, è che non solo si era previsto di vedere una gara lì, il 19 luglio, ma addirittura ne erano previste due.

Se chiuse al pubblico o meno, questo ancora non lo sappiamo. Per ora, ci uniamo alla richiesta dell’esenzione di Johnson e speriamo, innanzitutto, che venga accolta. Vogliamo vedere la Formula 1 a Silverstone, il resto si vedrà con il passare del tempo.

Leggi anche: F1 | SILVERSTONE ANCORA IN DUBBIO, HOCKENHEIM PRIMA ALTERNATIVA

Silvia Giorgi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.