test sakhir ricciardo
Ricciardo svetta nella prima mattinata di test a Sakhir

Appena concluse le prime 4 ore di test pre-stagionali di F1 a Sakhir. Nella sessione mattutina del primo dei tre giorni di prove, davanti a tutti si è posizionato Daniel Ricciardo, al volante della McLaren MCL35M. Subito problemi invece per Mercedes e Haas, che hanno speso gran parte del tempo ai box per sostituire il cambio delle loro monoposto. Bandiera rossa negli ultimi minuti, con Leclerc costretto a parcheggiare la sua Ferrari su indicazione del muretto.

RICCIARDO AL COMANDO, BENE GASLY

Comincia bene l’avventura di Daniel Ricciardo con la McLaren. Tempi ancora molto alti, con l’australiano che ha girato in 1:32.203. Sessione condizionata dal vento, che ha provocato qualche problema di sporco in pista, oltre a qualche errore in staccata da parte dei piloti, specialmente in curva 1.

Ottima prova da parte di Pierre Gasly, staccato di soli 28 millesimi dal leader, ma con mescola più morbida (C3 contro C2). Il francese è il pilota che ha completato più giri in assoluto, ben 74.

Terzo Max Verstappen, seguito da Esteban Ocon e Charles Leclerc. Sesto invece Kimi Raikkonen, davanti a Sebastian Vettel e Roy Nissany. Ultime due posizioni occupate dalla Haas di Mick Schumacher e dalla Mercedes di Valtteri Bottas.

EMERGONO I PRIMI PROBLEMI

Non inizia nel migliore dei modi la stagione della Mercedes. La W12 è stata infatti parcheggiata per la maggior parte del tempo, con Valtteri Bottas che è riuscito a completare soltanto l’installation lap prima di tornare ai box. I meccanici Mercedes sono stati impegnati poi a sostituire il cambio, prima di rimandare il finlandese in pista negli ultimi 30 minuti.

Stesso problema anche sulla Haas: Mick Schumacher ha concluso soltanto 7 tornate per poi uscire di nuovo solo nella parte finale della sessione. Proprio negli ultimi minuti una bandiera rossa ha interrotto le prove, con Charles Leclerc fermo in curva 4. Non si conosce ancora la causa di questo stop, ma si ipotizza possa riguardare la power unit. Ne sapremo di più prima del turno pomeridiano, che inizierà alle 13 italiane.

Immagine

LEGGI ANCHE:

F1 | Sakhir, Test Day 1: la cronaca live

Carlo Luciani

Carlo Luciani, nato a Salerno l’8 luglio 1996. Vivo a Teora, in Irpinia, terra non propriamente nota per i motori. Nonostante ciò, fin da piccolo sono rimasto profondamente affascinato dal mondo del Motorsport, al quale mi sono avvicinato vedendo vincere Michael Schumacher sulla Ferrari. Alla passione per i motori ho unito quella per la scrittura, e ad oggi sono Giornalista pubblicista e laureando in Ingegneria meccanica presso l’Università Federico II di Napoli. Nel 2020, insieme al collega e amico Michele Montesano, ho pubblicato il primo libro marchiato LiveGP.it “Veloci più del tempo: i protagonisti italiani del Motorsport dagli albori agli anni ‘70”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.