Renault Ricciardo

Come abbiamo appreso in mattinata, le strade tra Renault F1 e Daniel Ricciardo hanno preso direzioni diverse: il team francese ha congedato l’australiano con un mesto comunicato stampa.

Sul sito della scuderia transalpina si legge: “Nell’ambito di un contesto senza precedenti, le trattative con Daniel Ricciardo sull’estensione di contratto oltre la fine del 2020 non hanno avuto successo.”

Allo stringato comunicato si aggiungono le parole di Cyril Abiteboul: “Nel nostro sport e in questa situazione fuori dall’ordinario, la fiducia reciproca, l’unità e l’impegno sono, più che mai, valori fondamentali per un team di lavoro. Sono fiducioso che la stagione 2020 ci permetterà di realizzare ancora di più insieme. Le nostre ambizioni e la strategia del Team Renault DP World F1 rimangono invariate.”

Come si nota, le parole di Abiteboul non menzionano mai il nome di Ricciardo, ma fanno rifierimento all’impegno di Renault nel futuro prossimo.

Rimanendo in tema “futuro”, per la scuderia francese rimangono aperti due punti importanti da chiarire. Il primo riguarda chi sostituirà Daniel Ricciardo a partire dalla fine di quessta stagione. Il secondo riguarda le reali intenzioni, in chiave di permanenza in F1, sul lungo termine del Costruttore francese.

Leggi anche: F1 | Daniel Ricciardo con McLaren nel 2021

Luca Colombo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.