Sergio Perez positivo

A meno di quattordici ore dal via del GP di Gran Bretagna di Formula 1, Sergio Perez è risultato positivo al Covid-19 e pertanto salterà la gara di questo fine settimana. Racing Point è intenzionata a schierare due vetture e nelle prossime ore dovrà scegliere il sostituto del messicano.

La conferenza stampa del pomeriggio non ha visto la presenza di Checo. Il risultato di un test effettuato in precedenza (gli addetti ai lavori ammessi in pista devono essere dichiarati negativi ogni cinque giorni) aveva dato risultati, per dirla alla maniera della scuderia, “inconcludenti”.

I risultati del secondo test

Un secondo test, effettuato in giornata, ha confermato la positività del pilota messicano.

In una nota diramata dalla FIA si legge: “Perez è entrato in quarantena in conformità con le istruzioni delle autorità sanitarie pubbliche competenti e continuerà a seguire la procedura richiesta da tali autorità.

Per quanto riguarda l’organizzazione della gara si legge: Con l’assistenza dell’organizzatore locale del Gran Premio di Gran Bretagna, delle autorità sanitarie locali e del delegato FIA COVID-19, è stata intrapresa un’iniziativa completa di tracciabilità e tutti i contatti stretti sono stati messi in quarantena. Le procedure stabilite dalla FIA e dalla Formula 1 hanno previsto un rapido contenimento di un incidente che non avrà alcun impatto più ampio sull’evento di questo fine settimana.”

La scuderia ha dichiarato che Perez, nonostante la positività al test, è comunque in buone condizioni psico-fisiche.

Chi prenderà il suo posto?

Chiaramente il pilota messicano non potrà correre il Gran Premio di domenica e, con tutta probabilità, nemmeno quello della settimana successiva. Questo pone una domanda su chi sarà il sostituto del messicano.

Come indicato nel pomeriggio, Racing Point ed AMG Mercedes avevano raggiunto un accordo sull’impiego dei piloti di riserva della scuderia di Stoccarda. Allo stato attuale Vandoorne non sarebbe disponibile (impegno con la Formula E), così come non sarebbe percorribile la strada che porta a Gutierrez.

A meno di un improbabile “promozione” di George Russell, Nico Hulkenberg avrebbe le carte in regola per prendere il posto del messicano. Il tedesco, pilota della scuderia di Silverstone in passato (sotto il nome di Force India), pare in pole-position per la sostituzione. Secondo alcuni rumors avrebbe già fatto il sedile presso il quartier generale del team.

Nelle prossime ore Racing Point dichiarerà chi prenderà il posto di Sergio Perez.

Luca Colombo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.