GP Eifel, qualifiche: Leclerc quarto
GP Eifel, qualifiche: Leclerc quarto

Si sono da poco concluse le qualifiche valide per il GP dell’Eifel di F1, e con il suo quarto posto Charles Leclerc può ritenersi molto soddisfatto della prestazione della sua SF-1000. Per la Scuderia Ferrari infatti si tratta di un risultato inaspettato, segno che gli aggiornamenti stanno andando nella giusta direzione.

LECLERC SODDISFATTO

Un Charles Leclerc finalmente sorridente e soddisfatto delle prestazioni della sua Ferrari nelle qualifiche del GP dell’Eifel. Con il quarto posto infatti, il monegasco riesce ad agguantare una seconda fila quasi inaspettata visto le recenti prestazioni della SF-1000 negli ultimi Gran Premi. Era da diverse gare infatti che non si vedeva una Rossa nelle prime posizioni, segno che gli aggiornamenti portati in pista in questo weekend stanno finalmente funzionando.

Ecco le parole di Leclerc al termine delle qualifiche del GP dell’Eifel: “Sono contento, non ce lo aspettavamo. Abbiamo portato un piccolo upgrade ma vedendo il risultato va nella giusta direzione ed è ciò che dobbiamo fare: piccoli step per arrivare dove vogliamo essere. Ho approfittato della mancanza di FP1 e FP2, siamo partiti con una base solida e poi abbiamo fatto un buon lavoro con il bilanciamento. Con temperature basse di solito facciamo fatica, ma sembriamo andare forte. Tutta la griglia parte in incognito, non abbiamo dati sul passo gara”.

VETTEL DUBBIOSO SULLA STRATEGIA 

Se Charles Leclerc è soddisfatto della prestazione della sua Ferrari lo stesso non si può dire del suo compagno di squadra Sebastian Vettel. Per Seb infatti soltanto una deludente undicesima posizione: “Con la macchina che ho non posso fare di più. Parto undicesimo e cercherò di raggiungere il miglior risultato possibile. Magari partire con le medie sarà un vantaggio. La macchina non è male dal punto di vista aerodinamico, l’ultima volta che abbiamo avuto un carico simile era in Ungheria. Dovremmo andare più forte, peccato non aver capitalizzato. Gomme? Vedremo domani che strategia avere”.

Vettel domani avrà la possibilità di partire con gomme Medie e potrà approfittare di una strategia differente, sempre se il meteo non deciderà di fare brutti scherzi. In più il non aver disputato le prove libere fornisce un elemento di incertezza per tutti i piloti della griglia che non hanno avuto la possibilità di fare dei veri e propri long run.

Restate sintonizzati sulle pagine di LiveGP per tutti gli aggiornamenti del GP dell’Eifel, che ricordiamo scatterà domani alle 14.10.

Julian D’Agata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.