Continuano i colpi di mercato in ottica 2021! Valtteri Bottas, al momento, sembra essere in trattativa con il team Renault per sostituire Daniel Ricciardo, che partirà in direzione McLaren.

Il finlandese, in questo momento, ha un contratto in scadenza a fine 2020 con Mercedes e nessuna certezza per quanto riguarda un rinnovo. La sua posizione, anzi, sembra essere pesantemente a rischio. Due sono le opzioni maggiori di Toto Wolff, boss del team di Brackley: la promozione di George Russell dalla Williams, oppure l’ingaggio di Sebastian Vettel, in uscita dalla Ferrari. Al momento, se il tedesco dovesse avere la meglio, non è chiaro come potrebbe reagire Lewis Hamilton nel trovarsi accanto il suo rivale di questi ultimi anni. Si tratterebbe, inoltre, di una mossa di marketing non indifferente, trattandosi di un pilota tedesco su una vettura (almeno nominalmente) tedesca.

Quello che appare chiaro, in ogni caso, è che per Bottas sia ormai giunta l’ora di un cambiamento. Per essere sicuro di poter rimanere in Formula 1 nel 2021, secondo quanto riportato dal sito Motorsport-Total.com sta esplorando le sue opzioni. Didier Coton, manager di Bottas e partner commerciale di Wolff, e Cyril Abiteboul, capo del team Renault, si sarebbero incontrati in questi ultimi giorni per definire i parametri dell’affare. La Régie si troverà a dover decidere chi affiancare ad Esteban Ocon, la concorrenza a Bottas non manca, e i nomi (uno su tutti) sono abbastanza pesanti.

Nei giorni scorsi, infatti, si sono fatte sempre più insistenti le voci secondo cui Fernando Alonso sarebbe ormai ad un passo dalla firma del contratto, mancherebbero solo i dettagli. Questa mattina lo stesso pilota ha postato su Instagram una foto di un volante da simulatore con il marchio F1, dando ad intendere come si stia allenando in questa direzione. Al momento, però, non c’è nessuna notizia ufficiale, quindi è lecito pensare che a Enstone stiano valutando altre opzioni, soprattutto guardando al costo dell’ingaggio, che per Alonso non deve essere certo basso.

Per Bottas, il trasferimento in Renault sarebbe un’ottima opportunità di mostrare il proprio valore fuori da una realtà che lo ha visto in questi anni schiacciato da un team mate francamente inarrivabile. Dovrà fare attenzione in ogni caso: Ocon non sarà certamente un cliente facile da gestire. Il francese infatti è veloce, costante e non le manda a dire; Valtteri dovrà mettersi in gioco con tutto sé stesso, lasciando da parte imprecisioni e periodi bui che troppo spesso lo hanno visto protagonista in Mercedes.

Bottas dunque è un altro tassello che in questi giorni dovrà trovare il proprio posto nel puzzle della F1 2021. Seguiteci su www.livegp.it per avere tutte le info in tempo reale!

Nicola Saglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.