La Williams ha annunciato poche ora fa la propria line-up per la stagione 2017 del Mondiale di Formula 1. Nessuna sorpresa rispetto a quanto già si sapeva da tempo, visto che sarà il giovanissimo rookie canadese Lance Stroll ad affiancare Valtteri Bottas, prendendo così il posto di Felipe Massa, il quale aveva annunciato il proprio ritiro a fine anno durante il weekend di Monza. Il team britannico ha atteso che la new-entry compisse 18 anni per la presentazione, al fine di non incorrere in un clamoroso autogol, visto che il principale sponsor della scuderia (Martini) è come noto un produttore di bevande alcoliche.

 

Il neo-campione europeo di Formula 3 potrà così sbarcare in Formula 1 grazie anche al decisivo supporto economico messo a disposizione da parte del padre del pilota, Lawrence Stroll (si parla di circa 30 milioni di dollari), potendo così seguire le orme di Max Verstappen il quale, proprio come Stroll, fece il salto nella classe regina provenendo direttamente dalla Formula 3 europea. Il canadese, come da noi svelato in anteprima, ha già svolto un test sul tracciato di Monza con una monoposto 2014, al fine di accelerare un processo di apprendimento che lo vedrà dover prendere confidenza con pit-stop e DRS.

Ecco dunque le parole del giovanissimo Lance Stroll, a proposito del proprio ingaggio in Formula 1: “Correre in Formula 1 nel 2017 è incredibile, non posso ringraziare abbastanza la Williams per aver creduto nelle mie abilità. Raggiungere questo obiettivo è qualcosa che ho sognato fin da bambino. Quando ho iniziato con i kart era il mio focus, specialmente quando ho iniziato con le monoposto nel 2014. Il 2017 sarà un anno nella quale dovrò imparare molto. Sono ansioso di imparare, Williams sarà al mio fianco per migliorare. Apprenderò le basi gara per gara, giro per giro, sperando di progredire con l’esperienza come facevo in Formula 4 e in Formula 3. Credo che aver corso nel FIA F3 nei due anni passati mi abbia aiutato nel salto. Ci sono molti elementi da imparare, sono molto giovane. Ho provato con la Williams 2014 sin da agosto ed è andata molto bene. La potenza è incredibile. Sto imparando molto dalla macchina. Sto diventando sempre più sicuro. Mi sono divertito vincendo nel karting, in F4 ed in F3, trionfando in tutte le categorie, quindi credo di essermi guadagnato un posto in Formula 1. Ringrazio molto tutti coloro che mi hanno permesso di arrivare qui.”

Si è espresso anche Valtteri Bottas, a proposito del proprio rinnovo di contratto: “Per prima cosa sono molto contento di correre nuovamente con la Williams nel 2017 per la quinta stagione. Sarà un anno eccitante con tutto il regolamento che cambia e una buona opportunità per il team di essere più vicino alla vetta. Darò il 100% come sempre per il team. Grazie a Frank, Claire e tutto il team per la loro continua fiducia. E’ sempre stato bello lavorare con tutto il team in sede e in pista.”

Anche Claire Williams, team manager della squadra, ha lasciato le proprie dichiarazioni a proposito della line-up 2017: “Sono contenta di confermare che Valtteri proseguirà con noi ancora un anno, e di annuciare Stroll. Valtteri è il più amato del team e il suo talento è indiscutibile, quindi la sua esperienza sarà utile per aiutare il team a raggiungere la vetta. Ha giocato un ruolo da protagonista dal 2014 e guardiamo avanti per mantenere un buon rapporto con lui in vista del futuro. Lance si è unito a noi al termine del 2015 ed ha impressionato gli ingegneri con la sua maturità, talento ed entusiasmo. Siamo contenti di essere in grado di offrirgli l’opportunità di salire di categoria e dimostrare cosa può fare in F1, dopo il potenziale messo in mostra nelle categorie minori fino a qui. Abbiamo un grande bagaglio di giovani piloti in Formula 1 che hanno raggiunto grandi risultati, speriamo sia l’inizio di una lunga carriera piena di successi per Lance. Come team, continuiamo a spingere sul nostro obiettivo di vincere gare e campionati, credo sarà una bella combinazione che ci metterà in alte posizioni in vista dei nostri traguardi futuri.”

Giulia Scalerandi

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.