alonso

Sembra quasi fatta: Fernando Alonso è pronto a tornare in F1 dal prossimo anno! Dopo l’addio di due anni fa, il pilota spagnolo riprenderà in mano il volante di una vettura della massima categoria.

Manca infatti solo l’ufficialità, che sembra arriverà molto presto, per legare “Nando” al team Renault. Si tratterà della terza volta che Alonso torna ad Enstone. Si, perchè è stato proprio con la Renault che aveva vinto i titoli nel 2005 e 2006, prima di tornare ancora nella scuderia francese, dopo l’addio alla McLaren nel 2007.

Esteban Ocon avrà dunque un compagno di squadra d’eccezione, da cui potrà solo imparare. Il nome di Fernando Alonso, che era stato scelto dallo stesso francese, in seguito ad una domanda fatta in conferenza stampa pre Spielberg, come possibile compagno di squadra tra i candidati più chiacchierati.

Una carriera, per il 38enne spagnolo, che lo ha proiettato nell’Olimpo del Motorsport, grazie all’ingaggio di Ferrari e McLaren in F1, oltre alla partecipazione alla famosissima Indy500 e al vittoria del titolo nel FIA WEC, la vittoria della 24h di le Mans, la vittoria della 24h di Daytona nell’IMSA e ultima, ma non meno importante, la partecipazione alla Dakar.

Un nuovo capitolo, dunque, che farà piacere ai tifosi del driver iberico e agli amanti della F1 versione “old school”. Una nuova occasione per Fernando Alonso per riscrivere e scrivere un’altra volta la storia della Formula 1 e aggiungere nuove pagine alla sua stupenda carriera.

F1 | GP della Stiria: info e orari del weekend

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.