Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen, confermati in Alfa Romeo anche per il 2021

Prosegue nel segno della continuità l’avventura dell’Alfa Romeo Racing in Formula 1. Dopo aver annunciato, nella giornata di ieri, il rinnovo della partnership con Sauber Motorsport anche nel 2021, alla vigilia del week-end di Imola è arrivata anche la conferma in merito alla line-up di piloti. Per la terza stagione consecutiva, infatti, Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen difenderanno i colori della Casa del Biscione.

Una scelta logica, ponderata e, al tempo stesso, suffragata dai riscontri della pista. Nonostante le voci di un possibile arrivo di Mick Schumacher, circolate con insistenza nel corso degli ultimi mesi, la coppia di piloti Alfa Romeo rimarrà la stessa anche per la stagione 2021.

KIMI VERSO LE 350 PARTENZE

Kimi Raikkonen ha infatti comunicato al team la propria volontà di proseguire per almeno un altro anno. Il finlandese, nonostante i soli due punti sin qui collezionati, ha messo in mostra in più occasioni alcune “fiammate” degne del suo talento. Tra di esse, quella che a Portimao gli ha consentito di guadagnare ben dieci posizioni nel corso del primo giro. Iceman continuerà quindi la sua lunga avventura in Formula 1 (iniziata nel lontano 2001) almeno sino ai 42 anni compiuti, sfondando la barriera delle 350 presenze al via di un Gran Premio.

PIENA FIDUCIA PER GIOVINAZZI

Per quanto riguarda Giovinazzi, il rinnovo appare pienamente meritato. Il pilota pugliese ha confermato la propria crescita, mettendo in mostra performance (sia in qualifica che in gara) sullo stesso livello del più esperto e titolato compagno di squadra. Al di là dei 3 punti sin qui collezionati in classifica, Antonio si è particolarmente distinto per le sue qualità al via delle gare. Esse gli hanno consentito di fregiarsi del “titolo” di pilota capace di guadagnare il maggior numero di posizioni nel corso del primo giro. Oltre a questo, Giovinazzi si è guadagnato la conferma dimostrandosi un vero uomo-squadra, in grado anche di essere un eccellente brand ambassador per il marchio Alfa Romeo.

Vengono dunque rispedite al mittente le voci che volevano Mick Schumacher prendere il posto del pilota di Martina Franca, per la delusione di qualche tifoso probabilmente…accecato dal tifo ferrarista. Il giovane tedesco, esponente di punta della FDA, potrà con ogni probabilità fare il proprio debutto al volante della Haas, in una line-up inedita che lo vedrebbe al fianco del russo Nikita Mazepin.

Marco Privitera

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.