Si è da poco conclusa la terza sessione di prove libere valide per il GP del 70esimo Anniversario della F1, ed a svettare nella classifica dei tempi sono come al solito le due Mercedes di Hamilton e Bottas.

E’ sempre la Mercedes quindi a dettare il passo ed a mostrare una netta superiorità sugli avversari, con Hamilton che si prende il miglior tempo di mattinata davanti al compagno di squadra Bottas. Terza posizione per Lando Norris sulla McLaren, che ottiene il suo miglior crono però con gomma media, lasciando intravedere un buon passo per la gara di domani.

Seguono in quarta e quinta posizione le due Racing Point di Hulkenberg e Stroll, che oggi sembrano invece aver ritrovato velocità rispetto alla settimana scorsa. Soltanto sesto invece Charles Leclerc, con una Ferrari ancora nettamente in difficoltà seguito da Max Verstappen settimo. Per l’olandese della Red Bull un incomprensione con Stroll gli ha impedito di migliorare il tempo proprio nelle battute finali.

Ottava posizione per Alex Albon, seguito dalla Renault di Ocon e dalla McLaren di Sainz che chiude la top ten di queste libere 3. Undicesima e dodicesima piazza invece per le due Alpha Tauri di Gasly e Kvyat seguite da Sebastian Vettel soltanto tredicesimo. Ricordiamo che entrambe le Ferrari hanno sostituito la Power Unit dopo la rottura avvenuta proprio a Vettel durante le prove libere di ieri.

Quattordicesimo un deludente Daniel Ricciardo, con una Renault più nervosa rispetto alla passata settimana. Seguono Groesjean quindicesimo, e le due Williams di Latifi e Russell rispettivamente sedicesimo e diciassettesimo. Chiudono la classifica delle libere 3 le due Alfa Romeo di Raikkonen e Giovinazzi e la Haas di Magnussen.

Ecco la classifica finale delle Prove libere 3 di F1:

Leggi anche: F1 | 70TH ANNIVERSARY GP, ANALISI TECNICA: A SILVERSTONE CERCANDO IL RISCATTO

Julian D’Agata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.