barcellona formula regional
BARCELONA (ESP) MAR 25-26 2021 - Pre-season test of the Formula Regional by Alpine at Circuit de Barcelona Catalunya. Gregoire Saucy #26, ART Grand Prix. © 2021 Xavi Bonilla / Dutch Photo Agency.

Sono stati Patrik Pasma e Gregoire Saucy i protagonisti assoluti dei test collettivi di Formula Regional in quel di Barcellona. Il finlandese infatti ha ottenuto il miglior tempo nella prima delle due giornate di test, grazie al riscontro in 1:40.567. Il pilota nordico ha poi passato il testimone al collega svizzero Gregoire Saucy, il quale ha fermato il cronometro sull’1:40.208, distinguendosi e mettendo le ruote davanti a tutti nella seconda giornata.

PRIMO TURNO

Il primissimo turno va a Paul Aron, estone del team Prema, che chiude la sessione con un 1:40.748 e 38 giri. Dietro si piazza Alex Quinn (Arden), poi Franco Colapinto (MP Motorsport).

BARCELONA (ESP) MAR 25-26 2021 – Pre-season test of the Formula Regional by Alpine at Circuit de Barcelona Catalunya. Paul Aron #01, Prema. © 2021 Klaas Norg / Dutch Photo Agency.

Il pilota MP Motorsport ha strappato la terza piazza sul finale a Gregoire Saucy (ART GP), il quale ha preceduto il “re” degli scorsi test collettivi, ovvero Hadrien David, quindi William Alatalo e Dino Beganovich. Da segnalare alcune bandiere rosse che hanno interrotto le sessioni a causa delle uscite di Jasin Ferati, Thomas Ten Brinke, Emidio Pesce e Kas Haverkoort.

Primo dei nostri è Gabriele Minì, undicesimo, quindi Nicola Marinangeli (13°), Andrea Rosso (14°, FA Racing) e Pietro Delli Guanti (15° al traguardo). Diciottesimo invece Francesco Pizzi, che ha accusato problemi ai freni. Ventitreesimo infine Emidio Pesce.

BARCELONA (ESP) MAR 25-26 2021 – Pre-season test of the Formula Regional by Alpine at Circuit de Barcelona Catalunya. Gabriele Mini #46, ART Grand Prix. © 2021 Klaas Norg / Dutch Photo Agency.

Problemi tecnici per Mari Boya. Rimane ferma Lena Buhler, ancora dolorante al polso.

SECONDO TURNO

Secondo turno di lavoro per i giovani piloti presenti in pista in ottica campionato fra prove di qualifica e gara. Il pilota di KIC Motorsport, Patrik Pasma rovina la festa a Gregoire Saucy nel finale, ottenendo un 1:40.567.

BARCELONA (ESP) MAR 25-26 2021 – Pre-season test of the Formula Regional by Alpine at Circuit de Barcelona Catalunya. Patrik Pasma #05, KIC Motorsport. © 2021 Xavi Bonilla / Dutch Photo Agency.

Terzo posto per l’inglese Alex Quinn, Isack Hadjar, poi Paul Aron, che è rimasto a lungo al vertice, salvo poi scivolare indietro all’ultimo. Alle spalle dell’estone il duo di italiani formati da Minì e Pizzi, quindi Alatalo e Ten Brinke a chiudere la Top10.

Marinangeli sedicesimo alla bandiera a scacchi, davanti a Pietro Delli Guanti in 22^ piazza (ben 54 giri per lui), poi Rosso e Pesce ventiseiesimo.

TERZO TURNO

La terza sessione va a Saucy, che stampa un 1:40.208. Lo svizzero è tallonato dal rivale Pasma, che non lo molla un attimo e termina il turno proprio alle spalle del pilota ART GP. Terzo Aron, quindi Quinn, Hadjar e Haverkoort.

Sei piloti di sei team diversi nelle prime sei posizioni e ben 21 piloti racchiusi in un secondo! Lo sfortunato Hadjar è stato toccato de Delli Guanti, mentre scaldava le gomme nell’ultima parte del tracciato.

Decimo Pizzi, primo fra gli italiani, poi Rosso (dodicesimo), quindi Minì (diciannovesimo), Marinangeli e Pesce.

BARCELONA (ESP) MAR 25-26 2021 – Pre-season test of the Formula Regional by Alpine at Circuit de Barcelona Catalunya. Francesco Pizzi #51, VAR. © 2021 Klaas Norg / Dutch Photo Agency.

QUARTO TURNO

L’ultimo turno è nel segno di Hadjar, che ottiene un 1:41.099. Secondo Saucy, protagonista indiscusso e autore del miglior tempo dei test. A seguirli il duo Prema formato di Paul Aron e Dino Beganovich.

BARCELONA (ESP) MAR 25-26 2021 – Pre-season test of the Formula Regional by Alpine at Circuit de Barcelona Catalunya. Isack Hadjar #06, R-ACE GP. © 2021 Klaas Norg / Dutch Photo Agency.

Buonissimo quarto tempo per Andrea Rosso, il quale però si è trovato un po’ imbottigliato nel traffico, non riuscendo a sfruttare al meglio tutte le sue carte. Ottavo Francesco Pizzi, davanti a Minì undicesimo. Poi Delli Guanti che ha terminato in 14^ piazza. Infine Marinangeli e Pesce: due uscite per il nostro portacolori, alle prese con un set up non ottimale.

Appuntamento a settimana prossima, con i test martedì e mercoledì a Le Castellet.

CAMBIAMENTO NEL CALENDARIO

Il weekend inaugurale non sarà più a fine aprile a Spa-Francorchamps, ma il neo campionato continentale aprirà i battenti ad Imola, insieme alla Formula 1, dal 16 al 18 aprile. Altri due round assieme alla classe regina, ovvero quello di Barcellona il 9 maggio e Monaco il 23 del medesimo mese.

Il Paul Ricard sarà la settimana successiva, quindi Zandvoort, Spa e il Nurburgring prima delle vacanze estive. A settembre si comincerà nuovamente con Spielberg, poi tappe finali a ottobre al Mugello e a Monza.

Giulia Scalerandi

Leggi anche: F. Regional | Francesco Pizzi: “Le parole chiave del 2021? Costanza e crescita!”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.