regional spagna

Al Montmelò in Spagna è andata in scena la prima delle due gare di Formula Regional. Una corsa che non ha deluso: ricca di colpi di scena, ritiri e Safety Car, che però non hanno intimorito Gregoire Saucy, vincitore davanti a Minì e Aron.

Una vittoria gestita in modo eccellente per il pilota svizzero, che tiene a bada il nostro portacolori e va a vincere…quasi in scioltezza, con la Safety Car che accompagna i piloti al traguardo. Un successo che vale doppio con il team francese ART GP: entrambi i propri driver salgono sui due gradini più alti del podio.

Se abbiamo visto Gabriele Minì sul podio, purtroppo non è andata come avremmo voluto per gli altri nostri italiani in pista: Pietro Delli Guanti e Andrea Rosso terminano solo undicesimo e tredicesimo, davanti a Francesco Pizzi, 21°. Nicola Marinangeli viene coinvolto in un incidente a inizio gara che lo manda a sbattere contro le barriere con la vettura mezza distrutta nella ghiaia, mentre a fine gara Emidio Pesce parcheggia la propria auto a bordo pista.

LA CRONACA

Saucy scatta dalla pole e si porta subito davanti a tutti. A seguirlo Minì, quindi Paul Aron e Alex Quinn in battaglia per la terza piazza. A spuntarla fra i due l’estone, che terminerà la corsa sul terzo gradino del podio.

Subito Marinangeli esce di scena, richiamando la SC in pista. In contemporanea alla fuoriuscita del nostro driver, un incidente fra David Vidales e Gabriel Bortoleto, fa uscire di scena il pilota spagnolo.

Al restart Ten Brinke lotta con Zane Maloney: l’argentino Franco Colapinto si infila nella bagarre e supera Maloney, che si fa scavalcare anche da Patrick Pasma. Saucy ottiene il giro veloce. Intanto un’altra battaglia in pista anima la gara: Isack Hadjar lotta con Beganovich, con il francese che supera il driver di Prema.

Alessandro Famularo esce di scena e poco dopo Emidio Pesce deve dire addio alla propria corsa parcheggiando la sua auto a bordo pista. Le ultime battute di gara vedono William Alatalo attaccato da Hadjar e un altro incidente.

Quest’ultimo vede protagonisti Franco Colapinto e Dino Beganovich che lottano: entrambi escono di pista rompendo le sospensioni. La SC entra in pista per l’ultima volta, accompagnando i piloti all’ultimo giro al traguardo. Saucy che festeggia alla vista della bandiera a scacchi. Secondo Minì, poi Aron.

Appuntamento a domani mattina per gara-2 di Formula Regional in Spagna.

Giulia Scalerandi 

Leggi anche: F. REGIONAL | IMOLA, GARA-2: SAUCY VINCE ED È IL NUOVO LEADER

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.