Euroformula open Hungaroring

L’EuroFormula Open sposta di un paio di settimane il ritorno in pista, che avverrà all’Hungaroring dal 23 al 26 luglio, anzichè l’11 e 12 dello stesso mese. GT Sport ha annunciato il posticipo, facendo seguito ad una richiesta dello stesso autodromo, poichè la precedente data era troppo vicina al round di F1 del 19 luglio.

In concomitanza con il campionato continentale saranno di conseguenza posticpate anche le partenze della F4 Italiana e del campionato europeo di Formula Regional. Queste categorie scattano dal circuito ungherese per il primo appuntamento, proprio come l’EuroFormula Open.

GT Sport ha inoltre fatto sapere che, con l’aiuto dei vari circuiti ed in conformità con le normative nazionali, sta lavorando sui protocolli di sicurezza dovuti all’emergenza Covid-19.

Quindi, senza più alcuna concomitanza con la Formula 1, il calendario di EuroFormula Open avrà le seguenti linee guida: partirà dall’Hungaroring verso la fine di luglio, la seconda tappa sarà il mese successivo al Paul Ricard, prima del round austriaco di Spielberg il 12 e 13 settembre.

Il 26 e 27 settembre tocca all’Autodromo di Monza ospitare il campionato europeo, prima dello sbarco al Mugello il weekend successivo. Il 17 e 18 ottobre si correrà a Spa, quindi le due tappe spagnole di Barcellona ad inizio ottobre e di Jarama il 7 e 8 novembre. La tappa di Pergusa è ancora da definire.

Leggi anche: EF Open | Ecco il nuovo calendario: spuntano Mugello e Jarama, out Pau e Hockenheim

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.