Portimao

Manca poco all’epilogo dell’European Le Mans Series 2021 che come da tradizione approda a Portimao (Portogallo) per incoronare i propri campioni. WRT ha già chiuso i giochi per la classifica overall, mentre tutto resta ancora incerto in LMP3 ed in GTE.

LMP2: passerella finale per WRT

Robert Kubica/Yifei Ye/Louis Deletraz #41 sono matematicamente campioni della serie. I belgi inseguono il quarto acuto in stagione dopo le affermazioni di Barcellona, Spielberg e Spa-Francorchamps.

Tom Gamble/Jonathan Aberdein/Phil Hanson (United Autosports #22) e Roman Rusinov/Franco Colapinto/Nyck de Vries (G-Drive #26) sono pronti per rifarsi dopo una negativa prestazione nelle Ardenne gli ha esclusi dalla lotta per il titolo.

Sono al momento 61 i punti della compagine americana contro i 64 dei russi che si contendono il secondo posto con Panis Racing. Will Stevens/Gabriel Aubry/Julien Canal #65 si collocano al terzo posto della graduatoria con 62.5 all’attivo grazie al podio ottenuto in Belgio dopo la vittoria a Monza. 

LMP3: COOL Racing vs DKR Engineering

Si decide all’ultima gara il titolo dell’European Le Mans Serie per quanto riguarda la LMP3. Gli elvetici di COOL Racing, a segno nei primi due round del campionato, vantano 5 punti di margine su i lussemburghesi di DKR Engineering.

Nicolas Maulini/Matthew Bell/Niklas Kruetten #19 si dovranno difendere da Laurents Hörr/Mathieu de Barbuat #4, vincitori delle ultime tre competizioni tra il Paul Ricard, Monza e Spa-Francorchamps.

Martin Hippe/Ugo De Wilde/Adam Eteki (Inter Europol #13) e Wayne Boyd/Robert Wheldon/Edouard Cauhaupé  (United Autosports #2) potrebbero inserirsi nella lotta per il successo e per il titolo tra le due realtà citate.

Da evidenziare la presenza in LMP3 di Mattia Drudi, iscritto alla 4h di Portimao insieme ad Antoine Doquin/Finn Gehrsitz (Eurointernational #11). Occhi puntati anche su 1 AM Villorba Corse con Alessandro Bressan/Andreas Laskaratos/Damiano Fioravanti #18, molto competitivi in quel di Spa-Francorchamps.

GTE: AF Corse cerca l’impresa

AF Corse cerca l’impresa a Portimao. Emmanuel Collard/François Perrodo/Alessio Rovera #88, primi in Belgio ed in quel di Spielberg, pagano attualmente 20 punti in classifica sulla 488 GTE #80 di Miguel Molina/Matteo Cressoni/Rino Mastronardi di Iron Lynk. 

Sarebbe incredibile un titolo per l’equipaggio di AF Corse che ha saltato la prima gara di Barcellona in seguito alla positività di uno dei tre piloti. Il terzetto si è ripreso e con quattro podi consecutivi si prepara a tenere aperto il campionato prima dell’epilogo di Portimao.

L’appuntamento tra i saliscendi dell’Algarve potrebbero regalare la prima soddisfazione per Porsche ed Aston Martin, auto che non sono ancora riuscite in nessun modo a beffare le Rosse che in questo 2021 sono nettamente superiori.

Appuntamento a domenica per l’ultimo atto dell’ELMS 2021.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.