ef open portimao

Conclusi i test a Barcellona, è arrivato il momento di scendere in pista per fare sul serio: l’EF Open, come già sappiamo, avrà infatti un inizio scoppiettante con il primo round a Portimao, al fianco della F1.

Ben otto round e ventiquattro manche quest’anno, con la serie gestita da GT Sport che darà il benvenuto ad Imola, oltre alla consueta tappa al Tempio della Velocità, prima della chiusura al Montmelò a fine ottobre.

Un format fresco e nuovo, quindi con tre manche per round, anzichè ddue…e tanti piloti pronti a darsi battaglia in pista a partire da uno dei protagonisti dei test: Jak Crawford. Il pupillo Red Bull, dividerà i suoi impegni con la F3 e si vedrà al fianco di molti giovani pronti a dargli filo da torcere.

Andiamo perciò a vedere nel dettaglio le tappe e i giovani driver dell’edizione 2021 di EuroFormula Open.

IL CALENDARIO

Start da Portimao il primo settimana di maggio con la massima Formula, come abbiamo già sottolineato. Seconda tappa di maggio al Paul Ricard, prima di uno stop di quasi un mese. Si ripartirà da Spa-Francorchamps con la terza tappa il 19 e 20 giugno.

Giro di boa a Budapest il 10 e 11 luglio, prima di sbarcare ad Imola il 24 e il 25/7. Quindi consuete vacanze estive, prima della parte finale della stagione con start da Spielberg il 12 settembre.

La seconda tappa italiana sarà in quel di Monza il 25 e 26 settembre, prima del finale al Montmelò il 24 ottobre.

LA GRIGLIA

Lo statunitense Jak Crawford, grande protagonista dei test invernali sarà al via con il team Motopark, che ha anche convocato per quest’anno l’unica presenza femminile della griglia: l’ungherese Vivien Keszthelyi. Sarà presente per tutta la stagione anche l’esperto Cameron Das.

Jak Crawford – Motopark Racing

Il team giapponese, CryptoTower Racing, legato a Motopark, schiererà tre piloti: il 19enne polacco Filip Kaminiarz, che debutta nella serie. Al fianco del giovane esordiente ci sarà il malese, debuttante anche lui, Nazim Azman. Quest’ultimo ha corso nelle nostra F4, prima di correre in F3 britannica.

Il giovane inglese Louis Foster, che aveva già corso le tappe finali dello scorso anno in EF Open, sarà nuovamente al via per puntare al titolo.

Il team Van Amersfoort avrà invece fra le proprie fila l’esordiente 17enne britannico Casper Stevenson, proveniente dalla British F4. Quindi il messicano Rafael Villagomez, che si dividerà (come Jak Crawford) tra l’EF Open e la F3.

Casper Stevenson – Van Amarsfoort Racing

Double R Racing ha scelto, infine, di puntare su Zdenek Chovanek e l’inglese Josh Mason.

Appuntamento quindi al prossimo weekend con le prime due gare il sabato alle 13:30 e alle 16:30 e poi la gara finale domenica a 12:20…proprio prima della partenza della F1!

Giulia Scalerandi

Leggi anche: EF OPEN | TEST A BARCELLONA: CRAWFORD E DAS AL COMANDO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.