ef open das
Cameron Das sul podio di gara-1

E’ un Cameron Das insaziabile quello visto sul tracciato di Portimão nella gara inaugurale dell’edizione 2021 di EF Open. Lo statunitense si porta a casa ben due vittorie e 50 punti, grazie a due manche fatte di rimonte e nessuna sbavatura.

Completano il podio di gara-1 Louis Foster e Rafael Villagomez, mentre per quanto riguarda gara-2 occupano il secondo e terzo gradino del podio Nazim Azman e Casper Stevenson. Buona la prima per il nostro unico rappresentante in pista ovvero Enzo Trulli, figlio di Jarno, che a bordo dell’auto del team Drivex termina rispettivamente sesto e quarto le due manche in programma.

PRIMA MANCHE 

Gara-1 scatta con Louis Foster dalla prima casella con Nazim Azman alle sue spalle. Poca azione nelle prime fasi della manche inaugurale con Dzenek Chovanek che va in testacoda e Cameron Das che ne approfitta per andare al comando dopo aver attaccato il poleman.

Resta saldo in terza piazza l’esordiente messicano Rafael Villagomez, mentre Foster e Das si danno battaglia a colpi di tempi sul giro. Presente in pista anche Enzo Trulli, figlio di Jarno, che prima lotta con Andreas Estner e poi con Casper Stevenson. Nelle ultime battute vediamo il polacco Filip Kaminiarz uscire di pista, quindi la bandiera a scacchi consegna la prima vittoria stagionale a Das, che precede Foster e Villagomez. Trulli termina sesto.

SECONDA MANCHE

Partenza molto movimentata quella di gara-2, con Azman che fugge via lasciando la lotta ai colleghi dietro di sè. Trulli infatti, che era partito dalla pole grazie alla griglia invertita è secondo, quindi Stevenson terzo.

Foster rientra ai box per sostituire le gomme. Azman ottiene quindi il giro veloce, che però viene subito abbassato da Das. Intanto Villagomez e Chovanek salgono in quinta e sesta piazza. Pochi altri colpi di scena si verificano in pista con Das che suona la carica nelle battute finali della corsa. Lo statunitense di Motopark ottiene un giro veloce e supera Trulli prima di liberarsi anche di Stevenson e Azman e conquistare un altro successo.

Trulli rimane alle spalle di Stevenson cercando di infastidire il pilota britannico, ma alla fine non gli rimane che accontentarsi del quarto posto finale. Successo quindi per Das, che precede Azman e Stevenson. Assente l’americano Jak Crawford per ragioni di età: il giovane driver compirà infatti domani 16 anni, età minima richiesta per partecipare al campionato di EF Open. Appuntamento a domani con gara-3.

Giulia Scalerandi

Leggi anche: EF OPEN | STAGIONE 2021 AL VIA: PARTENZA DA PORTIMAO E FORMAT DA TRE GARE!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.