La sete di vittoria non si è placata per Felipe Drugovich, che ha reso perfetto il weekend del Paul Ricard grazie al successo colto anche in gara-2. Il brasiliano del team RP Motorsport, rimasto in testa dalla partenza alla bandiera a scacchi, è stato capace di tenere dietro il duo Carlin formato da Matheus Iorio e Cameron Das. Buona decima piazza per il nostro Aldo Festante, salito sul gradino più basso del podio riservato agli esordienti. Drugovich comanda la classifica generale con 98 punti, seguito da Iorio a quota 57 e Marcos Siebert fermo a 50. 

LA GARA. Drugovich scatta davanti a tutti, partito dalla prima casella. Alle sue spalle Iorio e Guilherme Samaia. Dopo alcune tornate la battaglia si materializza poco dietro, fra Bent Viscaal, Aldo Festante e Alex KarkosiK. Drugovich fa segnare un paio di giri veloci, intanto dalla quarta posizione Cameron Das continua ripetutamente ad attaccare Samaia, il quale si difende molto bene. Poco dopo i due sono appaiati, con le ruote che si toccano: il brasiliano esce di pista, rientrando dietro allo statunitense. Subito Alex KarkosiK tenta l’attacco su Samaia, intanto alle loro spalle Viscaal, Festante e Siebert lottano per la sesta posizione: l’olandese del team Teo Martin Viscaal finisce largo e ad approfittarne è Marco Siebert, che lo supera.

Il nostro Festante si ritrova poi a lottare con il marocchino Michael Benyahia ed il tedesco Jannes Fittje. Nelle ultime fasi di gara Behyahia si vede superare da Viscaal e Festante, intanto nelle retrovie Calan Williams tenta di infastidire Chris Hahn, senza successo. Con un giro veloce nelle battute finali, Drugovich conquista anche gara-2 davanti a Iorio e Das. Il podio riservato ai rookie è invece formato da Bent Viscaal (settimo al traguardo), Benyahia (ottavo) ed Aldo Festante (decimo alla bandiera a scacchi).

Da segnalare invece la presenza del messicano Raul Guzman (che disputa il campionato di Formula Renault Eurocup 2.0, ndr) a bordo della vettura del team Fortec. Terminata anche l’ultima corsa del weekend francese al Paul Ricard, il prossimo appuntamento è in programma a Spa-Francorchamps (Belgio), il 9 e 10 giugno.

Euroformula Open – Paul Ricard, gara-2:

1. Felipe Drugovich – RP Motorsport 
2. Matheus Iorio – Carlin – 7″889
3. Cameron Das – Carlin – 9″958
4. Guilherme Samaia – RP Motorsport – 15″975
5. Alex Karkosik – Campos – 16″396
6. Marcos Siebert – Campos – 19″248
7. Bent Viscaal – Martin – 19″854
8. Michael Benyahia – RP Motorsport – 21″070
9. Jannes Fittje – Drivex – 23″279
10. Aldo Festante – RP Motorsport – 26″064
11. Christian Hahn – Drivex – 27″027
12. Calan Williams – Fortec – 27″802
13. Yves Baltas – Campos – 29″199
14. Lukas Dunner – Drivex – 29″945
15. Raul Guzman – Fortec – 30″703

Giulia Scalerandi – @gs140594

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.