monza yifei ye

La prima delle tre manche di EF Open in quel di Monza ha visto il successo del cinese Yifei Ye, che conquista così la sesta vittoria della stagione. Un successo praticamente perfetto, dove nemmeno l’inseguitore Dunner è riuscito a rovinare. Chiude il podio Niklas Krutten.

Un successo per il pilota orientale, che lo proietta sempre più leader della classifica generale grazie a 180 punti. Poi Andreas Estner e Maldonado a quota 83 e 72. A pari punti (60) Lukas Dunner e Ido Cohen, quarto e quinto negli standings.

Cronaca. Il poleman Yifei Ye scatta davanti a tutti nella prima manche che comprende 17 giri. Poi Cameron Das e Lukas Dunner. C’è un piccolo contatto in pista che coinvolge uno dei due fratelli Estner. Andrade rallenta vistosamente, probabilmente rientrato da una escursione fuori pista.

La battaglia in pista continua perché Zane Maloney rimonta da centro classifica e Manuel Maldonado sta rimontando nelle posizioni che contano, mentre Niklas Krutten fa segnare il giro veloce.

Battaglia fra Krutten e Maldonado, con il tedesco che supera l’avversario. Maloney intanto continua a rimontare e si libera anche dell’inglese Ayrton Simmons. Dunner si fa vedere negli specchietti di Das, che però rimane freddo e non si fa intimidire dal pilota austriaco, mentre Ye fa il vuoto fra se e gli avversari.

Dunner supera Das e sale al secondo posto: il pilota austriaco ha nel mirino il leader Ye. Das torna sotto a Dunner, mentre grazie al giro più veloce Maldonado riallaccia il contatto con Krutten.

E quest’ultimo attacca e supera Das, salendo virtualmente sul gradino più basso del podio. Lotta fra Das e Maldonado da un lato e tra Maloney e Simmons dall’altro, mentre Dunner ottiene il giro più veloce e prova ad avvicinarsi all’imprendibile pilota cinese che comanda la corsa.

La lotta per il GPV vede l’inserimento dell’americano Cameron Das. Ancora lotta fra Simmons e Maloney, con l’inglese che si libera del pilota Carlin, il quale passa nella ghiaia e si deve difendere da Alexandre Bardinon che arriva negli scarichi.

Bardinon esce di pista e si insabbia alla Ascari, dove espongono le bandiere gialle a soli tregiri dal termine. Ancora bagarre in pista, questa volta con Maldonando e Das: il pilota venezuelano supera Das, che però rimane incollato all’avversario.

Proprio all’ultimo giro lotta tra Glenn Van Berlo e Ido Cohen, con il pilota israeliano che va nella ghiaia e torna in pista con del terreno e una posizione persa, ma la festa è tutta per Ye Yifei che ottiene la sesta vittoria, davanti a Lukas Dunner e Niklas Krutten.

Quest’ultimo vince la corsa riservata agli esordienti davanti a Zane Maloney e Glenn Van Berlo, ottavo e nono al traguardo. Domani pomeriggio le due corse del weekend monzese.

Leggi anche: EF Open | Paul Ricard, gara-2: Yifei Ye domina e va in fuga nel campionato

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.