Audi DTM Spa

Sullo storico circuito di Spa-Francorchamps, Audi ha dominato la gara 1 del campionato DTM, con cinque piloti ad occupare le prime cinque posizioni. L’unica Audi fuori dalla top 5 è quella di Frijns, l’autore della prima pole position di questa nuova e anomala stagione.

Resoconto della gara

Alla partenza Frijns ha mantenuto la prima posizione, dietro di lui Rast attacca Muller, attaccato a sua volta da Rockenfeller. Al quinto giro Muller sorpassa Frijns, trovandosi al comando della gara. Intanto nelle retrovie Green e Duval hanno sorpassato facilmente Glock e Wittmann.

All’undicesimo giro cominciano i primi pit stop. Frijns perde la posizione su Rast. Dopo la sosta di Rockenfeller, Muller si è ritrovato di nuovo in prima posizione, mentre dietro comincia la battaglia per il secondo posto tra Rockenfeller, Rast e Frijns.

Rockenfeller ha la meglio su Frijns e Rast. L’autore della pole position scivola indietro, concludendo la gara in nona posizione. Rockenfeller, Duval e Green lottano senza risparmiarsi e Green ha la meglio, ottenendo il secondo gradino del podio.

Da segnalare il quinto posto di Rast che ha recuperato diverse posizioni dopo essere scivolato indietro dopo la seconda sosta. Gara deludente per Kubica, che ha terminato la gara in 14^ posizione con la sua BMW.

In questo primo weekend di gara sul circuito belga sono state messe in atto tutte le misure di sicurezza provate durante i test di giugno e la gara si è svolta a porte chiuse.

Chiara Zaffarano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.