René Rast vince ad Hockenheim
René Rast vince ad Hockenheim Rene Rast (GER, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS5 DTM)

Per la terza volta in quattro anni, René Rast è il campione del DTM. Il #33 di Audi, portacolori del Team Rosberg, si impone nell’ultimo round chiudendo in bellezza una stagione perfetta.

René Rast, dopo aver conquistato la pole-position per race-2, ha gestito la prova e non ha mai perso il controllo della situazione. Dopo aver comandato i primi giri, il team ha deciso di ritardare la sosta obbligatoria per avere delle gomme più fresche negli ultimi passaggi. Nico Muller, diretto rivale in campionato del #33 del gruppo, non ha potuto fare nulla contro l’attacco di Rast che agevolmente è ritornato in vetta alla classifica. Lo svizzero Muller ha mantenuto la seconda posizione ed ha controllato nel finale la rimonta di Jamie Green.

Il britannico ha chiuso l’ultima fatica del 2020 davanti al tedesco Mike Rockenfeller ed  all’olandese Robin Frinjs. La ‘cinquina’ di Audi completa una stagione ed un week-end perfetto per la cosa di Ingolstadt, nettamente superiore. Il sudafricano Jonathan Aberdein, con il settimo posto finale, è il migliore delle BMW.  Il tedesco Timo Glock, il polacco Robert Kubica ed il sudafricano Sheldon van der Linde completano la Top10 di una prova che non ha regalato molte emozioni.

La gara-2 di Hockenheim segna la storia della categoria. Ricordiamo infatti che la bandiera a scacchi odierna decreta la conclusione dei regolamenti Class 1, norme tecniche che verranno rimpiazzate dal 2021 dalle popolari GT3.

Leggi anche: DTM | HOCKENHEIM, MULLER VINCE UNA GARA-1 SPETTACOLARE

Luca Pellegrini 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.