Maya Weug è la new entry nella FDA
Maya Weug è la new entry nella FDA

Questo pomeriggio è stata annunciata la vincitrice dell’iniziativa “Girls on Track – Rising Stars”, il programma lanciato dalla FIA Women in Motorsport Commission. Si tratta di Maya Weug, 16enne olandese, che diventa così la prima ragazza ad entrare a far parte della Ferrari Driver Academy.

Un’incoronazione virtuale, ma non per questo meno emozionante, ha permesso di conoscere in diretta la vincitrice di questo progetto portato avanti da Fia Women in Motorsport e dall’Academy della scuderia di Maranello. La scorsa settimana le quattro finaliste sono state a Maranello e Fiorano per l’ultima parte della selezione, ma solo oggi la presidente della commissione, Michèle Mouton, ha incoronato la “prima donna in rosso”.

Weug, che avrà dunque la possibilità di entrare a far parte dell’Academy di Maranello e la prossima stagione correrà in un campionato nazionale di Formula 4, ha vinto e battuto le altre giovani Julia Ayoub (15 anni), Antonella Bassani (14) e Doriane Pin (17).

“Sono felicissima, non ho parole per dire quanto questo sia un sogno che si realizza. E’ stata un’esperienza fantastica e ho imparato moltissimo. Grazie a tutti!” sono state le primissime frasi di Maya, emozionata durante l’annuncio social.

Per le altre finaliste un po’ di tristezza, ma la conferma dagli esponenti della Ferrari e della FDA di avere un’ulteriore possibilità in rosso. Per loro ci sarà infatti l’opportunità di effettuare un test a bordo della Ferrari 488 Challenge EVO.

Marco Matassa, responsabile FDA, ha affermato: “La sfida più grande è stata quella di riuscire a discernere il talento grezzo dalla precocità. Per le ragazze abbiamo usato esattamente gli stessi criteri degli scouting camp dei maschi, e vorrei dire che in una categoria una delle ragazze ha ottenuto il punteggio più alto di sempre”.

Per la 16enne olandese, residente in Spagna, inizia un’importante stagione che vedrà la sua carriera prendere una piega diversa. Il motorsport attende che si scriva un nuovo capitolo della storia: l’ascesa della prima donna nel vivaio Ferrari.

DONNE E MOTORI | A MARANELLO SETTIMANA DECISIVA PER GIRLS ON TRACK!

Anna Mangione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.