Settimana decisiva a Maranello per il progetto
Settimana decisiva a Maranello per il progetto "Girls on Track - Rising Star"

Inizia oggi la settimana decisiva per il progetto “Girls on Track – Rising Star” a Maranello. Dopo lo stop forzato a causa della positività di una delle 4 partecipanti lo scorso novembre, ha inizio la fase conclusiva che porterà alla scelta di una delle giovani pilote per entrare nella FDA.

Il Camp scout finale del programma FIA Girls on Track – Rising Stars si terrà da oggi 11  fino a venerdì 15 gennaio.  Vedrà le 4 ragazze partecipanti impegnate in una intensa settimana ricca di valutazioni, allenamento, interviste e giri in pista a bordo della Formula 4 sul circuito di Fiorano.

L’obiettivo è aggiudicarsi un contratto con la Ferrari Driver Academy per una stagione 2021 in Formula 4 e diventare la prima rappresentante femminile nel vivaio del Cavallino.

Il Ferrari Driver Academy Scouting Camp, posticipato da novembre, è la quinta e decisiva tappa dell’innovativo programma di individuazione di talenti della FIA Women in Motorsport Commission.  Dopo una ricerca globale tra le 145 autorità sportive nazionali, 20 giovani talentuose provenienti da cinque continenti si arriva ora alla conclusione di questo percorso.

Le quattro contendenti che partecipano al Ferrari Driver Academy Scouting Camp sono:

Julia AYOUB 15 Brasiliana
Antonella BASSANI 14 Brasiliana
Doriane PIN 16 Francese
Maya WEUG 16 Olandese/Belga

Grazie alla collaborazione della Scuderia Ferrari, la FIA Women in Motorsport Commission ha sviluppato un percorso a lungo termine per supportare le giovani nel motorsport.

Questo progetto ha lo scopo di formare i giovani talenti femminili, attraverso diversi aspetti della preparazione personale e della tecnica di guida, nonché di introdurli nel mondo economico e dei media di questo sport.

Il rigoroso programma di cinque giorni della Ferrari Driver Academy comprende test attitudinali fisici, capacità di comunicazione e sessioni di guida al simulatore.  Ad aggiungersi ci saranno anche una serie di lezioni sul regolamento sportivo e sul comportamento in pista, per terminare poi la settimana con due giorni  sul circuito di Fiorano a bordo della Formula 4 che permetteranno di concludere il percorso di selezione.

Questo progetto permetterà alla FIA ​​Women in Motorsport di assicurare un supporto concreto a una tra le talentuose di 12-16 anni più promettenti del mondo nell’età più critica.

E’ possibile seguire le giornate a Maranello grazie ai video pubblicati sul canale youtube della FIA Girls on Track – Rising Stars. Questo permetterà di poter vivere questa importante selezione, in attesa di scoprire chi sarà la prima “ragazza in rosso” della storia.

DONNE E MOTORI | GIRLS ON TRACK: RINVIATO IL PROGRAMMA PER POSITIVITÀ DI UNA FINALISTA

Anna Mangione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.