Il CIV torna a Misano per il quarto weekend di gare della stagione con la gara della SBK che sabato si correrà in notturna. Un weekend ricco di appuntamenti e novità, a partire dalla gara in notturna con i riflettori del Misano World Circuit accesi a fare da contorno alla SBK. Categoria regina che vedrà anche in pista Niccolò Canepa con la R1M del Keope Motor Team. Anche nella Moto3 wildcard d’eccezione con i piloti del TM Racing Team impegnati nel CEV Moto3.

Torna il CIV questo fine settimana, con i piloti che si sfideranno sul circuito Misano World Circuit “Marco Simoncelli”. Torna anche il pubblico, seppur in maniera contingentata sulle tribune per assistere alla novità del weekend ovvero la gara della SBK che si correrà sabato sera alle 21:30. Luci accese dunque sia sui riflettori dell’impianto romagnolo che sulle moto. Michele Pirro (SBK), Marco Bussolotti (SS) ed Elia Bartolini (Moto3) difenderanno la tabella tricolore dai tanti ed arrembanti avversari.

SBK

Torna la caccia a Michele Pirro che comanda la classifica con 50 punti di vantaggio sulla Ducati di Lorenzo Zanetti. Il pilota bresciano è l’unico ad esser riuscito a battere Michele in questo 2021 nella gara2 di Imola. Tra i protagonisti della gara di Misano sicuramente anche Alessandro Del Bianco e Luca Vitali. “DB52” nello scorso weekend ha sfruttato il round della Coppa Italia per potersi allenare e rimettersi in moto dopo l’infortunio al ginocchio che lo ha rallentato ad Imola. Debutterà nel CIV SBK Niccolò Canepa, sulla R1M del team Keope Motor Team (di fatto il GAS Racing Team, ndr) lo scorso anno impiegato in SS con Mattia Casadei. Niccolò ha provato al Mugello per tre giorni nelle scorse settimane fermando il cronometro in 1’51”369 solo sette decimi dalla pole di Luca Vitali lo scorso aprile.

Moto3

In Moto3 grande battaglia tre i piloti del Bardhal VR46 Rider Academy e Matteo Bertelle. Elia Bartolini ha dieci lunghezze di vantaggio proprio sul Bertelle e 19 sul compagno di squadra Alberto Surra. Vicini anche Pasquale Alfano e Biagio Miceli che inseguono a 20 e 28 punti da Bartolini. Bertelle parte con i favori del pronostico visto che a Misano nel secondo round del campionato vinse entrambe le gare abbastanza agevolmente. Questo weekend dovrà però vedersela con i piloti del TM Racing Team normalmente impegnati nel CEV Junior World Championship. Si tratta di Nicola Carraro, Raffaele Fusco e David Salvador, sarà in pista anche Jakob Rosenthaler uno dei protagonisti della RedBull Rookies Cup.

SS

Marco Bussolotti comanda la classifica della Supersport 600 grazie alla vittoria di Imola ed al mezzo passo falso di Roberto Mercandelli. Quest’ultimo che a Misano raccolse solo quindici punti tra le due gare di inizio stagione è chiamato a replicare per non vedere il distacco aumentare. La classe 600 è da sempre la più combattuta del CIV tanto che nei 50 punti che verranno assegnati questo weekend troviamo ben 7 piloti. Massimo Roccoli che a Misano ha vinto a maggio cercherà il bis per ricucirsi così come Davide Stirpe. Cerca riscatto anche Federico Caricasulo che separatosi dal team GMT94 nel mondiale WorldSSP qui a Misano nel CIV ha vinto gara2 lo scorso maggio.

TANTE CATEGORIE AL VIA

Come sempre saranno in pista anche i ragazzini della SS300 e della PreMoto3 per il CIV. Mentre nel National Trophy categoria 1000 riprenderà la battaglia tra Roberto Tamburini e Luca Salvadori. Tra le 600 del National Trophy debutto nella SuperOpen per Samuele Cavalieri con la Panigale V2 del Schacht Racing by Barni. Al via oltre ai ragazzi del trofeo Aprilia RS600 che anche questo weekend vedrà wildcard di livello internazionale in griglia anche i ragazzi della Bridgestone OCTO Cup il campionato organizzato dall’associazione Di.Di.

Foto Bonora Agency

Mathias Cantarini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.