Dopo un anno di “dolce stop”, la neo-mamma Carlotta Fedeli torna in pista e si mette in gioco al volante della Seat Cupra nel TCR DSG Endurance: la veloce pilota romana torna alle competizioni con grandi ambizioni e dividerà l’abitacolo della sua Cupra con il forte toscano Cosimo Barberini. La 27enne sarà portacolori della Scuderia del Girasole ed è pronta a lottare nell’inedita serie tricolore targata ACI Sport, che si prospetta essere di altissimo livello per numero e qualità dei team e piloti al via.




Prima donna a conquistare dei punti mondiali nel TCR Internazionale, in occasione della gara di Imola nel 2016, nelle ultime stagioni Carlotta Fedeli ha dimostrato di sapersi adattare velocemente ad ogni tipo di situazione e vettura.

Carlotta è cresciuta nei monomarca riservati alle vetture spagnole e possiamo dire, con un’assonanza del suo cognome, che rimane… fedele alla casa iberica: un cammino scandito dalle esperienze nella Cupra Cup a quelle nel campionato aperto alle Seat Ibiza (in cui nel 2015 ha dominato la classe Junior), fino alla Seat Leon Cup, in cui si è confermata come una dei principali protagonisti nel biennio 2016-2017.

“Sono felice di vestire Cupra e di riprendere praticamente da dove avevo lasciato”,  ha commentato Carlotta Fedeli. “Sono inoltre contenta di avere al mio fianco Barberini, un pilota sicuramente esperto che ha fatto bene in vari campionati. Dopo quasi un anno di assenza dovrò ‘riaccendere tutti i bottoni’ e riacquisire la giusta familiarità con l’ambiente. In ogni caso posso sicuramente dire di essere particolarmente fiduciosa e motivata”.

Anche Cosimo Barberini, che ha vinto per tre volte consecutive il monomarca Abarth 695, ha grandi ambizioni e motivazioni.

“Quando decidi di partecipare ad un campionato punti sempre più in alto possibile”, dichiara il fiorentino. “Sicuramente essendo una competizione endurance non conta solo la velocità, come nelle gare sprint nelle quali sono abituato a correre, ma servono anche la continuità e la capacità di gestire la macchina, delle gomme e dei freni… è un mix di cose che devono funzionare”.

Il countdown all’inizio del campionato è già iniziato, i semafori verdi si accenderanno il prossimo 5 aprile sul circuito di Monza.

Anna Mangione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.