Nuova avventura a ruote coperte per David Fumanelli. Il team Roal Motorsport, infatti, ha ingaggiato il 21enne milanese per la stagione 2014 in Blancpain GT. Fumanelli affiancherà Alessandro Zanardi e Stefano Colombo nelle gare “sprint”, cercando di puntare al primato nel “Silver Trophy”, ovvero la classifica riservata ai piloti “under 25”. Per David, reduce dalla stagione disputata in Gp3 con Trident, si tratterà della prima esperienza in un campionato a ruote coperte: “Sono entusiasta di essere stato scelto per far parte di un progetto come quello che il team Roal Motorsport ha pianificato per la stagione 2014. Già dal primo momento in cui sono entrato in contatto con Roberto Ravaglia mi sono trovato a mio agio, ho conosciuto un team manager che sa mettersi nei panni del pilota. Mi ha subito trasmesso fiducia e positività. Per me sarà un’esperienza interessante, perchè per la prima volta mi troverò a guidare una vettura a ruote coperte. Sono affascinato dal fatto che il debutto sarà con la BMW Z4 GT3, una vettura con la quale potremo ottenere risultati importanti. Il campionato Blancpain GT Sprint è uno dei più agguerriti e impegnativi per il livello delle macchine e delle squadre e la competitività dei piloti. E’ il campionato del mondo delle gran turismo. Con il mio compagno Stefano Colombo puntiamo al titolo riservato agli under 25. Non sarà facile. Ma c’è un altro aspetto – ha proseguito – che rende questa mia avventura speciale. Al volante della seconda BMW Z4 GT3 della Roal Motorsport ci sarà Alex Zanardi, una leggenda, un pilota di grande carisma, e per me un punto di riferimento sia in pista sia nella vita. Sono davvero orgoglioso di essere in squadra con lui.”

Fumanelli ha iniziato la sua carriera nell’automobilismo nel 2008, quando partecipa al campionato europeo di Formula 3 Open (all’epoca ancora Formula 3 spagnola) e al campionato di Formula Renault ALPS 2.0; l’anno successivo debutta nella Formula 3 italiana e contemporaneamente continua nella Formula 3 Open. Per quanto riguarda il 2010 David rimane nelle stesse categorie alle quali aveva partecipato l’anno precedente, mentre il 2011 è l’anno del successo: infatti il milanese si laurea vice-campione europeo di Formula 3 Open con il team RP Motorsport. Nel 2012 Fumanelli passa ad una categoria superiore: la GP3, dove corre con il team MW Arden concludendo all’11° posto la stagione; nel 2013 rimane in GP3 passando però al team Trident e terminando il campionato al 19° posto. Per quanto riguarda, invece, il piemontese Colombo, 23 anni, egli è già alla sua 3^ stagione consecutiva nel medesimo team e con la stessa vettura. Tant’è vero che Stefano ha concluso lo scorso anno al 2° posto in GT Blancpain e l’anno precedente ha conquistato il titolo di campione italiano GT. Basta dare un’occhiata al sito del team per capire tutta la sua soddisfazione: “Mi sento onorato di fare parte del Roal Motorsport per la campagna nella Blancpain GT Series, e della fiducia che Roberto Ravaglia continua a riporre in me” ha dichiarato. Il team veneto, infine, affiderà una vettura nella categoria “Endurance” all’equipaggio formato da Michela Cerruti, Stefano Comandini (vice-campioni in carica) ed Eugenio Amos.

Giulia Scalerandi

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.