Il Mondiale di Ciclismo a Imola costringe ad annullare il Peroni Race Weekend

Nelle scorse ore è arrivata l’ufficialità sulla nuova sede del Campionato Mondiale di Ciclismo, che dopo sette anni tornerà in Italia e più precisamente sull’autodromo di Imola, nel week-end del 24-27 Settembre. Un appuntamento sicuramente prestigioso per il circuito del Santerno, ma che però ha destato diversi malumori tra gli appassionati di motorsport, vista la conseguente cancellazione del Peroni Race Weekend previsto proprio per quel fine settimana.

Ad intervenire, attraverso un duro comunicato stampa, è stato Sergio Peroni, fondatore del Gruppo Peroni Race. Le sette categorie che avrebbero dovuto scendere in pista nel terzo appuntamento stagionale dovranno infatti rimanere a motori spenti. Questo in attesa che possa essere definita una ricollocazione dell’evento entro la fine dell’anno.

I MOTIVI DEL CAMBIO

Il repentino cambio di location è stato dovuto alla rinuncia da parte della sede originaria, ovvero la località svizzera di Martigny. Una scelta dettata dal divieto di assembramenti nel Paese elvetico in vigore sino a tutto il mese di Settembre. La variazione ha però colto di sorpresa il promoter romano, secondo il quale “la Regione Emilia-Romagna e l’Autodromo di Imola hanno voltato le spalle a un evento dal palinsesto ricco e consolidato con sette categorie motoristiche, a fronte di una tappa ciclistica dal programma ridotto”.

PERONI: “COSTRETTI A TROVARE ALTRA SOLUZIONE”

“Si tratta di un cambiamento non dipeso da noi – ha evidenziato Peroni – così inaspettato che mi ha lasciato senza parole. Purtroppo ora siamo costretti a ricercare una data e una location sostitutive per garantire una continuità ai nostri campionati che, nonostante la il lockdown e le limitazioni dettate dalla pandemia, sono ripartiti a luglio con grande successo e voglia di ricominciare da parte di piloti e team”.

Dopo l’assegnazione del Mondiale di Ciclismo a Imola, per il momento rimangono quindi due le date confermate per il Gruppo Peroni Race. Esso sarà in pista al Mugello (10-11 Ottobre) e a Misano (28-29 Novembre).

Marco Privitera

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.