SBK Misano Ducati Bautista 1
La SBK torna a Misano Adriatico, dove l'uomo da battere resta Alvaro Bautista in sella a Ducati

La riviera romagnola accoglie a Misano Adriatico la SBK, dove tutti sono alla ricerca della velocità necessaria per ricucire lo strappo generato da Alvaro Bautista. La caduta avuta a Jerez dimostra che anche dalla sua posizione di relativa tranquillità lo spagnolo può sbagliare, e la BMW finalmente varerà il nuovo motore per permettere a Tom Sykes di stare con i vari Jonathan Rea, Alex Lowes e Michael VD Mark.




SOLE, MARE E SANTA MONICA

La terra romagnola è in assoluto la terra dei motori per eccellenza. Partendo da Bologna e scendendo per Imola, la parte più importante della storia motoristica italiana si dipana proprio per quella striscia di asfalto che giunge sulla costa, tra Rimini e Riccione.

Proprio al “Marco Simoncelli” si sta per riaccendere la competizione, con Alvaro Bautista che a Misano  rappresenterà ancora l’uomo da battere in SBK nonostante l’errore in Gara 2 a Jerez che lo ha riportato più vicino ai terrestri. Jonathan Rea non mancherà di cogliere l’occasione, e la Kawasaki è più a punto che mai ed a Misano hanno vinto 9 delle ultime 10 gare.

YAMAHA E BMW DELLA PARTITA

Non sarà però un duetto: questa volta Yamaha è sicuramente della partita. Alex Lowes e Michael VD Mark sono oramai solidi, complici anche le migliorie che la R1M ha guadagnato anche grazie ad un Marco Melandri che sta aiutando ad inidirizzare lo sviluppo della moto. Questa volta però l’osservata speciale è BMW, con Tom Sykes che riceverà finalmente la prima versione del motore Superbike che verrà varato prorio durante le libere del venerdì. Se l’affidabilità si dimostrerà sugli standard della casa di Monaco, l’arsenale di Sykes subirà un bel upgrade tecnico.

CAMIER E LAVERTY ANCORA FUORI…

Per il bollettino degli infortunati, ancora non è tempo di riavere in griglia Eugene Laverty e Leon Camier. Il primo ha rimediato un brutto infortunio alla spalla, ma ha pressochè terminato il recupero, rendendo Misano però troppo vicino per poter correre al 100%. Per non rischiare ulteriori danni all’articolazione, verrà nuovamente sostituito dal giapponese Yuki Takahashi, rendendo il team Honda una “costola” dell’All Japana Superbike.

Discorso simile per il team GoEleven di Demis Sacchetti, dove Laverty è ancora in fase di recupero dopo la frattura di entrambi i polsi ad Imola. Al contrario degli ultimi due round, dove a sostituirlo è stato Tommy Bridewell (ora capoclassifica del BSB e quindi non disponibile), questa volta sarà Lorenzo Zanetti a sostituire l’inglese alla guida della Panigale V4R.

… DENTRO PIRRO E CAVALIERI

Ovviamente non si può dimenticare che verranno schierate altre due Ducati, la prima da parte del team Barni, che la affiderà alle sapienti mani di Michele Pirro. Il tester MotoGP, schierato a tempo pieno nel Campionato Italiano Velocità, sarà peraltro affiancato dal suo allievo Samuele Cavalieri, attualmente secondo nel CIV ed alla sua prima esperienza mondiale. Sarà un weekend duro per riceve il proprio “battesimo del fuoco”, ma Samuele avrà un’ottima opportunità per dimostrare il suo potenziale, anche se competere con Bautista a Misano nella SBK non sarà affatto facile…

GLI ORARI IN TV

Sky Sport MotoGP/HD

Venerdi 21 giugno
9.00-9.30, Supersport 300, Prove libere 1A
9.40-10.10, Supersport 300, Prove libere 1B
10.30-11.20, Superbike, Prove libere 1, diretta
11.30-12.15, Supersport, Prove libere 1
13.30-14.00, Supersport 300, Prove libere 2A
14.10-14.40, Supersport 300, Prove libere 2B
15.00-15.50, Superbike, Prove libere 2, diretta
16.00-16.45, Supersport, Prove libere 2, diretta

Sabato 22 giugno
9.00-9.20, Superbike, Prove libere 3
9.35-9.55, Supersport, Prove libere 3
10.10-10.25, Supersport 300, Prove libere 3A
10.35-10.50, Supersport 300, Prove libere 3B
11.00-11.25, Superbike, Superpole, diretta (anche su Eurosport 2/HD)
11.40-12.05, Supersport, Superpole, diretta
12.20-12.40, Supersport 300, Superpole A, diretta
12.50-13.10, Supersport 300, Superpole B, diretta
14.00, Superbike, Gara 1, diretta (anche su Eurosport 2/HD)
15.15, Supersport 300, Last Chance Race

Domenica 23 giugno
9.00-9.15, Superbike, Warm up
9.25-9.40, Supersport, Warm up
9.50-10.05, Supersport 300, Warm up
11.00, Superbike, Superpole Race, diretta (anche su Eurosport 2/HD)
12.15, Supersport, Gara, diretta (anche su Eurosport 2/HD)
14.00, Superbike, Gara 2, diretta (anche su Eurosport 2/HD)
15.15, Supersport 300, Gara, diretta

Eurosport 2HD

Sabato 22 giugno
11.00-11.25, Superbike, Superpole, diretta
14.00, Superbike, Gara 1, diretta

Domenica 23 giugno
11.00, Superbike, Superpole Race, diretta
12.15, Supersport, Gara, diretta
14.00, Superbike, Gara 2, diretta

TV8/HD

Sabato 22 giugno:
14.00, Superbike, Gara 1, diretta

Domenica 23 giugno:
13.00, Superbike, Superpole Race, differita
14.00, Superbike, Gara 2, diretta

BSB | BRANDS HATCH: DOPPIETTA DI BROOKES, BRIDEWELL IN CIMA AL CAMPIONATO

Alex Dibisceglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.