International GT Open ǀ Silverstone: Albert Costa e Giacomo Altoè vincono Gara-2, penalizzato Saravia

0
180

Il duo Albert Costa e Giacomo Altoè ottiene pole position e vittoria anche nella seconda manche dell’International GT Open disputata sul circuito di Silverstone: i due alfieri dell’Emil Frey Racing sono arrivati secondi al traguardo, ma grazie ad una penalità di un secondo inflitta alla McLaren della Teo Martìn guidata da Fran Rueda-Andrés Saravia, per non aver scontato la loro penalità durante la fase concitata dei pit-stop, portano a casa la vittoria.

Resoconto gara

Costa parte bene, precedendo Grenier e Crestani; Ward è costretto a tornare ai box alla fine del primo giro. La situazione rimane invariata fino al 10° giro, quando avviene un contatto tra le vetture di Gianmaria e di Leo, in quel momento in lotta per la dodicesima posizione.

Davanti Costa accumula un vantaggio di otto secondi sui diretti inseguitori e al’undicesimo giro si ferma per la sosta ai box e il cambio pilota. Saravia prende la testa della corsa, con Altoé che lo insegue a pochi secondi e la lotta per la posizione di testa è molto serrata. La direzione gara infligge a Saravia una penalità di un secondo (per non aver rispettato l’handicap durante il pit-stop), ma non riesce ad aumentare il proprio vantaggio sull’italiano dell’Emil Frey Racing, che rimane costantemente incollato alla McLaren (0,3 secondi di distacco) fino alla linea del traguardo.

Saravia passa per primo sotto la bandiera a scacchi, ma a causa della penalità è costretto a retrocedere in seconda posizione e regala la seconda vittoria a Silverstone ad Albert Costa e Giacomo Altoè. Anche per il terzo posto assistiamo a una battaglia viva con Kodrić protagonista, ma verso la fine viene sorpassato sia da Siedler che da Wilkinson con il duo Norbert Siedler – Mikaël Grenie che la spunterà, regalando il terzo posto alla scuderia Emil Frey Racing.

Frederik Schandorff e Tuomas Tujula hanno ottenuto il loro secondo successo in Pro-Am, a bordo della Lambo (scuderia VSR), mentre il duo Miguel Sardinha – Antonio Da Costa (Mercedes, Sports & You) ha bissato il successo di sabato in classe Am.

Grazie a questo bottino pieno, l’italiano e lo spagnolo del team Emil Frey Racing hanno accumulato un vantaggio di diciassette punti sui diretti inseguitori in classifica generale.

Chiara Zaffarano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.