Hyundai assente al Nurburgring
Hyundai assente al Nurburgring

Hyundai Motorsport ha annunciato che non prenderà parte al secondo evento del FIA World Touring Car Cup, in programma questo fine settimana nell’Inferno verde del Nürburgring. La compagine coreana ha deciso di ritirare tutte e quattro le i30 N TCR, fino ad oggi regolarmente iscritte alla tappa teutonica.

La motivazione che ha scatenato questa clamorosa decisione è da collegare al BoP (Balance of Performance). Nella prima prova belga di Zolder le vetture asiatiche erano rimaste oltremodo svantaggiate dal sistema che dovrebbe bilanciare le prestazioni. Il  A questo si aggiunge la question legata alle nuove centraline, un aspetto che aveva già sottolineato da Andrea Adamo, capo di Hyundai Motorsport.

L’ungherese Norbert Michelisz, il nostro Gabriele Tarquini, l’olandese Nicky Catsburg ed il tedesco Luca Engstler rinunciano dunque alla seconda prova. Dopo la prima negativa tappa di Zolder e l’assenza in questo fine settimana, diventa difficile per i quattro piloti ufficiali contendersi il titolo contro Honda e Lynk & Co.

Leggi anche: WTCR | GERMANIA: HONDA E LYNK&CO CERCANO CONFERME

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.